Smartwatch, i migliori modelli per il 2015

Smartwatch, i migliori modelli per il 2015
da in Android, Apple, Gadget, Hi-Tech, LG, Motorola, Samsung, Sony

    migliori smartwatch 2015

    Gli smartwatch sbarcano da noi in maniera prepotente da ormai qualche mese e i costruttori fanno di tutto per renderli indispensabili e far rientrare i loro prodotti tra i migliori modelli da non perdere per il 2015. Questi orologi permettono di rimanere connessi, informati e danno un’anteprima su come sarà il futuro. Da giugno 2014 e l’uscita dei sistemi operativi dedicati agli smartwatch, quasi tutti i marchi di smartphone si sono attivati per lanciare sul mercato nuovi orologi connessi sempre più avanzati tecnologicamente. Parliamo di Apple con il suo Watch, di Google con Android Wear, e via dicendo. Anche se al giorno d’oggi non tutti vedono le potenzialità di uno smartwatch, ci sono numerosi punti di forza che possono renderli dei veri e propri must have: dal vedere l’ora facilmente all’accessibilità delle notifiche inviate tramite smartphone senza sottovalutare il design sempre più trendy. Andiamo a vedere ora quali sono i migliori dell’anno.

    apple watch

    Lo smartwatch Apple è il primo dispositivo del marchio ad essere indossabile. Oltre a mostrare l’ora, Watch presenta funzionalità interessanti, come consultare facilmente i messaggi, le chiamate o le notifiche in modo intuitivo grazie al sistema iOS 8. Non mancano cardiofrequenziometro, GPS e Wi-Fi del vostro iPhone.

    moto 360

    Motorola Moto 360 rientra tra i migliori smartwatch Android. Perché? Per vari motivi. Primo fra tutti la sua eleganza e la sua comodità: uno smartwatch prettamente maschile. Grazie al modello 360, l’utente è costantemente aggiornato grazie ai comandi vocali. In più, l’orologio contiene il contapassi e il monitoraggio del battito cardiaco.

    sony smartband 3

    Sony SmartWatch 3 è lo smartwatch Sony più interessante tra quelli proposti dal mercato. La sua particolarità è il lifelogging, ma anche l’accelerometro, la bussola, il giroscopio e il GPS (date un’occhiata a questo smartwatch per gli amanti del fitness). Inoltre la sua memoria interna di ben 4GB e un display da 1,6 pollici TFT 320×320 Transflective con ottima visibilità, lo rendono un vero proprio must have. Potete scegliere tra la versione Classic e Sport, nei rispettivi colori nero e verde mela.

    gear s

    Tra gli smartwatch Samsung spicca Gear S. La sua peculiarità? La connettività 3G, ciò vuol dire che lo smartwatch non necessita di un smartphone per collegarsi alla rete, rendendolo così completamente autonomo. Dentro troviamo 512MB di RAM, 4GB di memoria interna, Wi-Fi e Bluetooth oltre a una batteria di 180 mAh.

    lg g watch r

    Tra gli smartwatch LG è impossibile non nominare G Watch R, forse il più famoso ed efficace orologio tecnologico di Android Wear. Questo modello è realizzato con materiali metallici e la risoluzione del suo display è tra le migliori sul mercato. L’unico “neo”, se così si può dire, è il design non proprio il massimo se paragonato agli altri smartwatch presenti sul mercato.

    Sempre stressati? Provate lo smartwatch che saprà rilassarvi.

    742