Smartphone dual sim, i 3 migliori del 2015

Ti sei mai chiesto quali siano i migliori smartphone dual SIM del 2015? Noi sì e abbiamo deciso di stilare una classifica per aiutarti nella scelta del tuo nuovo cellulare.

da , il

    Diventati quasi un trend al giorno d’oggi, gli smartphone dual SIM sono diventati sempre più ricercati e apprezzati dagli utenti. Davanti al numero di cellulari ormai compatibili con due schede SIM simultaneamente, oggi ti proponiamo la nostra classifica dei 3 migliori del 2015 dal più economico al più costoso. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e per tutti i portafogli.

    Smartphone dual SIM 4G

    Iniziamo la classifica dei migliori smartphone dual SIM 4G. Tra questi troviamo Wiko Ridge Fab 4G, marchio che ricordiamo soprattutto per il suo modello di fascia media Wax. Dal formato classico, Wiko propone un modello con schermo 5,5 pollici con sistema Android 4.4.4. Il suo peso è di soli 154 grammi e le sue dimensioni sono le seguenti: 156 x 78 x 8 mm. Lo smartphone offre una batteria di 2400 mAh, mentre a muovere il cuore pulsante è un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410 a 1,2GHz, 2GB di RAM, scheda grafica Adreno 306, 16GB di memoria interna (+ microSD), fotocamera principale da 13 megapixel e frontale da 5 mp. Il prezzo? Contate 200 euro.

    Smartphone dual SIM Android

    Con il suo Zenfone 2, Asus è riuscito a fare un gran passo in avanti: 4GB di RAM. Un record per uno smartphone. Tuttavia sarebbe ingiusto ridurlo solo ed esclusivamente a questa caratteristica. I suoi difetti? Una luminosità del display che potrebbe essere perfezionata, una stazza abbastanza imponente e una funzionalità foto non delle migliori. Tuttavia questo dual SIM full active offre uno schermo Full HD da 5,5 pollici, un’ottima fluidità, un’interfaccia comoda, eccellenti performance multimediali e un’autonomia decente. Il tutto ad una tariffa attraente: sui 300 euro.

    Smartphone dual SIM Samsung

    Concludendo la classifica degli smartphone dual SIM Samsung, impossibile non nominare il nuovo Galaxy S6, grande rivale di iPhone. Con il suo display Super Amoled WQHD (2560 x 1440 pixel) da 5,1 pollici, la sua fotocamera posteriore da 16 megapixel e la compatibilità 4G+, l’ultima generazione di Galaxy è il top del top in fatto di cellulari dual SIM. Anche il suo prezzo che sale fino a 849 euro.

    Ora che quasi tutti i brand hanno i loro smartphone dual SIM, ci chiediamo quale sia il motivo per cui Apple non offra questa funzionalità anche sui suoi ultimi iPhone. Chi sa se in futuro anche la Mela morsicata non decida di optare per questa configurazione.