Robot in mattoncini Lego risolve il cubo di Rubik in 12 secondi

Robot in mattoncini Lego risolve il cubo di Rubik in 12 secondi
da in Hi-Tech, Robot
Ultimo aggiornamento:

    Quanto può essere importante cullare più passioni e arrivare ad una loro fusione? Bisognerebbe domadarlo alla mente geniale di David Gilday, Principal Engineer presso Arm, azienda che cura i processori che si trovano in quasi tutti gli smartphone in circolazione, che ha ideato un robot in mattoncini Lego che risolve il cubo di Rubik in 12 secondi!

    Quanto si possa essere geniali e pieni di inventiva è possibile vederlo nella nuova creazione di David Gilday, non una cosa qualsiasi, non un’altra delle sue performanti componenti hardware. Questi con un dispositivo che certamente non passerà alla storia per aver incantato il mercato mondiale degli smartphone, l’Htc Nexus One con Android 2.1, è stato capace di mettersi alla guida dei comandi e degli impulsi pervenuti ad un robot capace di risolvere uno dei giochi più affascinanti e cervellotici del mondo, il cubo di Rubik.

    La straordinarietà di tale messaggio non è quello della semplice risoluzione ma piuttosto dei tempi di effetuazione che non superano i 12 secondi e che cancellano dal libro dei record il precedente primato, ad opera sempre dello stesso ingegnere ma con aggeggio e tempi differenti (25 secondi conseguito con un Nokia N95 del 2006).

    Il processore cui è a capo lo smartphone basato sull’OS di Google è capace di trovare una soluzione anche a cubi 100x100x100, attraverso uno speciale algoritmo.

    Volete rimanere letteralmente stupefatti? Lanciate un occhio allora al video che vi proponiamo.

    261

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechRobot Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 20:16
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI