Rewardville, più divertimento su facebook e myspace

Rewardville, più divertimento su facebook e myspace
da in Hi-Tech, Videogiochi
Ultimo aggiornamento:
    Rewardville, più divertimento su facebook e myspace

    Ci risiamo. Non contenti degli oltre 250 milioni di giocatori, e dell’enorme mole di tempo già da questi dedicata ai vari FarmVille, CityVille, FrontierVille, Mafia Wars ed altri, Zynga ci riprova.
    Questa volta a minare le nostre ore di tempo libero (e non) è il progetto Rewarville, che consente di aumentare l’esperienza di gioco sulle pagine Facebook, MySpace ecc.

    In cosa consiste? RewardVille permette di migliorare il proprio punteggio Zynga, per avanzare di livello, accumulare punti e monete Zynga, e conquistare, acquistandoli, esclusivi oggetti virtuali in edizione limitata da utilizzare nei vari giochi del network. Partecipano al progetto CityVille, FrontierVille, FarmVille, Mafia Wars, Zynga Poker, Café World, Treasure Isle, YoVille, PetVille e Vampire Wars, sui quali è possibile accumulare fino a 80 zPoints ciascuno al giorno e arrivare ad un massimo di 300 complessivi. Più giochi Zynga si frequentano, più velocemente sarà possibile passare di livello e aggiudicarsi i premi di RewardVille.

    Alcuni oggetti possono essere acquistati solo attraverso Rewarville, come lo ”Stepped Skyscraper” di CityVille o il “Ring of Fire” di FrontierVille; tra l’altro Zynga regala un oggetto per ogni gioco a tutti i giocatori che si iscriveranno al programma entro il mese di marzo.

    Parlando di regali, si segnala la possibilità di inviare regali a sorpresa ai propri amici impegnati in altri giochi Zynga che consentirà loro di guadagnare punti o monete.

    Considerato la forte espansione dei giochi Zynga, grazie all’integrazione su piattaforme molto popolari quali facebook, Yahoo, MySpace, ma anche dispositivi di forte appeal come iPad e iPhone, il progetto sarà l’ennesimo successo della società e contribuirà ad aumentare ulteriormente il numero degli utenti.

    E’ già febbre da zCoins.

    322

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechVideogiochi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI