Remember me, azione e cyber-punk per PC, PS3 e Xbox 360

da , il

    Remember me, azione e cyber-punk per PC, PS3 e Xbox 360

    Remember Me è il prossimo titolo di Capcom previsto per metà 2013 su varie piattaforme; presentato con un trailer ad alto tasso di adrenalina, sembra appartenere per storia e ambientazione al genere sci-fi, con grossi richiami al “cyber-punk” che rimandano ad altri titoli molto famosi e a film della caratura di Blade Runner.

    L’ambientazione è una Parigi futuristica, che nel 2084 ospita uno scenario da Johnny Mnemonic, in cui è possibile comprare e rivendere i ricordi, in un commercio pienamente cyber punk, in cui la nostra protagonista Nilin dovrà farsi strada per scoprire la propria identità.

    La trama infatti prende le mosse dall’arresto di Nilin, ex cacciatrice di memoria, in grado di penetrare nelle menti delle persone per sottrarre o cambiarne i ricordi. Dopo l’arresto si ritroverà con la memoria rasa al suolo, e senza alcun indizio dovrà muoversi per capire cosa fare per riavere indietro i suoi ricordi.

    Lo sviluppo di questo gioco è affidato al nuovo studio francese Dontnod entertainment, che però ha alle spalle nomi di un certo peso nel settore videoludico, come Oskar Guilbert (Criterion), e si avvarrà della collaborazione diretta per la stesura dello scrittore di fantascienza Alain Damasio e dell’art director Aleksi Briclot, che ricordiamo ha cooperato in passato ad alcuni titoli per Wizards of the Coast.

    Sembra che sarà fondamentale nel gameplay il combattimento a mani nude, sovente ingiustamente trascurato in favore di armi complesse, e su porzioni di gioco in cui compiere azioni acrobatiche in stile platform che ricordano da vicino altri videogame, tra cui ad esempio il famosissimo Uncharted.

    Chi ha buona memoria ricorderà che la prima apparizione del titolo risale al GamesCom 2011, anche se al tempo il nome era tutt’altro, in fase di progetto infatti era Adrift. “La realtà aumentata e la manipolazione della memoria hanno preso il controllo della vita delle persone. Ora si possono comprare, vendere o scambiare i propri ricordi. L’ultima barriera dell’intimità è caduta insieme all’ascesa di social network e delle tecnologie di geolocalizzazione all’inizio del 21 secolo”, si leggeva nel suo comunicato stampa. “Il controllo della società, accettato dagli stessi cittadini in cambio di pochi benefici di natura tecnologica, e ora è una realtà che nessuno osa sfidare. Questa economia dei ricordi ha finito per dare un immenso e incontrollabile potere a un ristretto gruppo di persone”.

    Remember Me è previsto per maggio 2013 su PC ma anche su console Playstation 3 e per Xbox 360.