Portal, gratis fino al 20 settembre 2011

Portal, gratis fino al 20 settembre 2011
da in Apple, Hi-Tech, Videogiochi, Portal

    Portal, il puzzle game sviluppato come sparatutto in prima persona da Valve Software, è stato un successo incredibile; quando alla Valve hanno deciso di includere il titolo come bonus nella raccolta The Orange Box, dedicata al mitico Half-Life, non immaginavano di certo che il titolo si sarebbe ritagliato un suo spazio così importante sia nelle pagine delle riviste specializzate, che l’hanno acclamato come uno dei giochi più originali del 2007, sia tra i giocatori, tanto da convincere la Valve a distribuirlo, per sistema Windows, anche attraverso il loro sistema online Steam e infine nei negozi, come titolo stand-alone, nel 2008.

    Da quel momento in poi la strada è stata tutta in discesa: Portal riceve numerosi riconoscimenti per il suo gameplay unico, per la trama originale e condita di humor nero, per il personaggio di GLaDOS (presente solo come “voce” in quanto trattasi di un’intelligenza artificiale) e perfino per la canzone dei titoli di coda.

    La Valve, che ben sa come fidelizzarsi i giocatori e attirarne di nuovi, ha deciso di celebrare il successo del suo primo puzzle game (attirando così gli occhi verso il suo seguito, anch’esso di enorme successo, Portal 2, pubblicato quest’anno). Il primo Portal è infatti disponibile per il download gratuito sulla piattaforma Steam, fino al 20 settembre 2011. Si tratta di una possibilità ghiottissima, per tutti i possessori di PC e Mac, di recuperare il titolo, assolutamente da avere accedendo a questo link .

    Per chi non conoscesse Portal ricordiamo che si tratta di un puzzle game in cui il giocatore, nei panni di una donna chiamata Chell, è invitato a procedere attraverso una serie di stanze di un grosso complesso di ricerca; a guidarci è una voce sintetizzata: l’intelligenza artificiale GLaDOS. L’unica arma a disposizione del giocatore è la “Portal Gun“, viene indossata sul braccio come fosse un guanto, e permette di creare due distinti portali, uno arancione ed uno blu, che rappresentano un entrata e un uscita: tutto ciò che entra in un portale, sia un oggetto o la stessa protagonista, fuoriesce dall’altro. L’arma permette numerosi approcci alla soluzione dei rompicapi, che mano a mano si presentano nelle varie camere di test, e il video a fine articolo ne esemplifica solo una piccola possibilità di utilizzo.

    Portal è un piccolo capolavoro e, considerato che Valve lo sta regalando, non deve mancare alla vostra collezione di giochi.

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleHi-TechVideogiochiPortal
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI