Netflix HD in Italia: preparati a buttare via la TV

Netflix HD in Italia: preparati a buttare via la TV
da in Hi-Tech, Social Media
Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 20:04

    netflix-hd

    Non è ancora ufficiale, ma l’annuncio sembra uno di quelli: Netflix potrebbe arrivare anche in Italia a breve. Da quanto il servizio è sbarcato in Francia e Germania, è da mesi e mesi che l’arrivo italico si vociferava. Non sapete ancora cosa sia Netflix? Questo servizio è una piattaforma di intrattenimento video on demand, una delle più famose al mondo. Nato negli Stati Uniti, il servizio si è poi diffuso in tutto il mondo grazie ai suoi contenuti quali film, documentari e anche serie TV.

    Al momento non è disponibile

    Ma c’è un ma. Netflix non è disponibile da noi. Almeno per il momento. Sì perché l’amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, ha fatto intendere che una trattativa con Netflix è attualmente in corso, il che vuol dire che il servizio esclusivo potrebbe anche sbarcare da noi a breve per ottimizzare l’offerta TV sul mercato. Purtroppo al momento in cui scriviamo ci sono ben pochi dettagli sull’argomento, ma è molto probabile che Netflix possa essere integrato nell’offerta proposta dall’operatore italiano. C’è addirittura chi pensa che diventerà un servizio dedicato a chi possiede una linea con fibra ottica, fattore quest’ultimo facoltativo per godere dei contenuti ad alta risoluzione in streaming. In effetti in Italia basta una linea ADSL da 10 mega.

    E’ bene ricordare che Telecom ha già una collaborazione insieme a SKY da aprile tramite la quale proporrà contenuti anche sul web. Queste le parole di Patuano: “L’accordo è molto semplice, non c’è esclusività da entrambi le parti, c’è un forte impegno da entrambi le parti a livello commerciale e pubblicitario. L’accordo prevede una condivisione dei ricavi, l’accesso alla base clienti di entrambi e altre cifre come dettagli relativi all’assistenza clienti, la fatturazione.”

    Pay TV non in TV

    Lo abbiamo capito tutti ormai, la Pay TV non è più in televisione ma online e di conseguenza SKY non sta a guardare gli sviluppi della situazione, ma agisce. Non per niente propone ai suoi clienti un decoder set-top box che va associato alla rete di casa o a quella dell’ufficio. E Netflix in tutto questo? Il servizio americano potrebbe diventare a breve una nuova rivoluzione nel settore della banda larga che cambierà a breve il mondo di intendere l’entertainment.

    Samsung Gear VR: il tuo giocattolo hitech

    481