NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mortal Kombat 9, fatality in uscita per Xbox e ps3 (video)

Mortal Kombat 9, fatality in uscita per Xbox e ps3 (video)
da in Hi-Tech, Playstation, Videogiochi, Xbox
Ultimo aggiornamento:

    Chissà a quanti di voi nel leggere nel titolo le parole Mortal Kombat si sono illuminati gli occhi, nel ricordo di ore e ore spese nel dare pugni e calci virtuali nel corso degli anni! Mortal Kombat infatti è una delle serie picchiaduro più vecchie e longeve, nata nel 1992 direttamente nel circuito arcade (insert coin!), passando per Amiga, MS-DOS e le prime storiche console SEGA e Nintendo, ad oggi arriva alla sua nona trasposizione videoludica per PS3 e Xbox360 (ci sono rumors relativi ad una probabile trasposizione per PC ad oggi non confermata).

    Mortal Kombat 9 (titolato semplicemente Mortal Kombat) è il primo capitolo della serie ad essere prodotto da Warner Bros – storicamente la serie era sviluppata e distribuita dalla Midway Games – e allo sviluppo si è cimentata la Netherrealm Studios.

    Il nuovo Mortal Kombat nasce dall’esigenza di voler risollevare le sorti del franchise che, nonostante goda di ottima fama e popolarità, ha sicuramente bisogno di una rinfrescata nel settore videoludico; il nuovo titolo quindi si rinnova, ma guarda al passato, ad iniziare dalla trama: si tratterà infatti di un reboot dei primi tre capitoli della saga. L’inizio della trama parte dal finale di Mortal Kombat Armageddon, dove Raiden, poco prima di venire sconfitto da Shao Kahn, manda un messaggio mentale a se stesso nel passato. Il personaggio di Raiden presente in Mortal Kombat 9 è quindi a conoscenza degli eventi futuri e di conseguenza la storia sarà totalmente diversa rispetto a quella giocata nei primi tre Mortal Kombat.

    Oltre Alla modalità storia, che permetterà di vestire i panni di Raiden e soci nel tentativo di fermare l’imperatore Shao Kahn, Mortal Kombat è caratterizzato da una miriade di altre modalità di gioco: oltre alla classica modalità arcade sono presenti tantissimi sotto-giochi dove cimentarsi in prove di forza, destrezza o fortuna. Non mancano gli extra, come le biografie dei personaggi, la possibilità di sbloccare o scaricare mosse e costumi, e un’interessante modalità multiplayer online che permette, sotto forma di avatar, di entrare in stanze apposite e sfidare altri avversari, ma anche solo assistere, incitare o votare il combattimento di altri utenti.

    Dal punto di vista del gameplay è stata introdotta la barra Super Meter, un indicatore a tre tacche che, una volta al massimo, permette di eseguire mosse speciali, sia d’attacco che difensive, come le mosse X-Ray, che consistono nel colpire in maniera violenta il nemico frantumandogli le ossa del corpo e del cranio. Non mancheranno le Fatality, simbolo della serie, che permettono di fare letteralmente a pezzi il nemico già sconfitto. A seguire il video in cui ne vengono mostrati diversi esempi.

    Mortal Kombat spargerà sangue e spezzerà ossa su Xbox360 e PS3 dal 21 aprile 2011.

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechPlaystationVideogiochiXbox
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI