Mixer professionale firmato Pioneer [FOTO e VIDEO]

Mixer professionale firmato Pioneer [FOTO e VIDEO]
da in Hi-Tech, Pioneer
Ultimo aggiornamento:

    Pioneer presenta il suo nuovo DJM-850, un mixer di qualità professionale, dotato della tecnologia più avanzata, e destinato a tutti i DJ che desiderano il massimo della portabilità abbinata a un prezzo abbordabile, per i prodotti di questa fascia.

    Partendo proprio dalla qualità, questo mixer vanta una scheda audio integrata ad alte prestazioni, grazie alla quale è possibile gestire contemporaneamente i segnali in ingresso e quelli in uscita, e tre velocità di campionamento, che permettono di utilizzarlo sia per le classiche sessioni di “DJing” che per la registrazione e la riproduzione musicale.

    Il mixer Pioneer DJM-850 è facilissimo da utilizzare in quanto dotato di tecnologia “plug and play” e presenta diversi effetti preconfigurati, ai quali si può accedere con un semplice tocco. Per i più esperti, però, sono disponibili cento diverse combinazioni di effetti e innumerevoli possibilità creative.

    Una novità introdotta in questo mixer, e assente nei modelli precedenti di questo produttore, è l’effetto cosiddetto “beat colour”, un’opzione che, utilizzando una tecnica avanzata, assicura al DJ un ulteriore livello di controllo sugli effetti di colore, con la possibilità di creare mix di suoni ed effetti molto particolari e innovativi. Funzione particolarmente importante oggi giorni per la produzione della dance music.

    Altra caratteristica interessante del mixer Pioneer DJM-850 è la sua scheda audio a 4 canali, che facilita la configurazione del mixer stesso in quanto permette di collegarlo a un PC e a un computer portatile tramite un unico cavo USB. Tra l’altro, appena collegato al computer, viene lanciato automaticamente uno strumento di utility di Pioneer che consente di configurare il mixer, la scheda audio e il routing.

    Per quanto riguarda la qualità del mixer, si avvale di componenti top di gamma, tra cui convertitori, elaboratori di segnale digitale, separazione dei circuiti analogici e digitali, il tutto per garantire una riproduzione audio nitida e senza alcuna interferenza. Non mancano un’interfaccia intuitiva e un corpo resistente anche al versamento dei liquidi.

    Per chi fosse interessato all’acquisto, il mixer Pioneer DJM-850 sarà disponibile a partire dalla fine di marzo a un prezzo di circa 1500 Euro.

    Di seguito il video della presentazione ufficiale:

    Scheda tecnica

    Numero di canali
    4 canali audio, 2 canali MIC

    Ingressi
    4 CD/Linea (RCA), 2 Linea (RCA), 2 Phono (RCA), 2 MIC (1 XLR e jack da 1/4 di pollice ad uso combinato, e 1 jack da 1/4 di pollice)

    Uscite
    2 Master (1 RCA, 1 XLR), 1 Booth (jack da 1/4 di pollice), 1 uscita cuffie monitor (jack da 1/4 di pollice sul pannello superiore), 1 REC (RCA), 1 digitale (coassiale)

    Altre porte
    1 Send (jack da 1/4 di pollice), 1 Return (jack da 1/4 di pollice), 1 uscita MIDI (5P DIN), 1 USB (pannello superiore porta B), 4 Control (Φ mini-jack da 3,5 mm)

    Tasso di campionamento
    96 kHz

    Convertitore D/A
    32 bit

    Convertitore A/D
    24 bit

    Risposta in frequenza
    20 Hz – 20 kHz

    Distorsione armonica totale
    Max. 0,004%

    Rapporto S/N
    Min. 106 dB (Linea)

    Headroom
    19 dB

    Alimentazione
    AC 220 – 240 V (50 Hz/60 Hz)

    Consumo elettrico
    30 W

    Dimensioni esterne massime (L x A x P)
    320 × 108 x 381 mm

    Peso
    7,7 kg

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechPioneer
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI