Migliori smartphone cinesi del 2017

I migliori smartphone cinesi del 2017? Eccoli qui! Sono questi gli smartphone cinesi più comprati su Amazon (e non solo), che offrono un ottimo rapporto qualità prezzo e fanno tremare le più celebri case produttrici europee e americane.

da , il

    Migliori smartphone cinesi del 2017

    Parliamo di cellulari made in Cina e, in particolare dei migliori smartphone cinesi del 2017. Se fino a qualche tempo fa le parole “cinese” e “smartphone” erano un’associazione buona per indicare un prodotto di scarsa qualità, oggi non è più così. Infatti, la qualità degli smartphone cinesi è cresciuta in maniera esponenziale e sono un temibile avversario per le più note marche come Samsung ed Apple, considerando anche l’alto compromesso fra qualità e prezzo, che li fa diventare decisamente appetibili ai più: grazie agli smartphone cinesi economici si può avere un top di gamma ad un prezzo più contenuto rispetto ad altre marche, condizione che porta gli utenti a preferire sempre più il segmento made in Cina.

    Allora, siete curiosi di sapere quali sono i migliori smartphone cinesi del 2017? Vediamoli assieme.

    Huawei P10

    Il Huawei P10 può essere annoverato fra i migliori smartphone cinesi del 2017, senza ombra di dubbio. Infatti, le sue caratteristiche sono da top di gamma con un prezzo che, se al momento del lancio si attestava intorno ai 700 euro, adesso si ferma a circa 450 euro: un vero affare, insomma!

    E’ dotato di processore Kirin 960 octa-core, 4GB di RAM, una memoria interna di 64GB espandibile. Il sistema operativo è Android 7.0 Marshmallow affiancato da EMUI 5.0, mentre la batteria è di 3200 mAH contraddistinta da tecnologia di ricarica Super Charge. Inoltre, il Huawei P10 rientra fra gli smartphone cinesi a 5 pollici, anche se, per la precisione, la grandezza dello schermo è di 5,1 pollici. Ottimi gli obiettivi, da 20 e da 12 mp, che ormai confermano la collaborazione fra Leica e la casa cinese.

    Huawei Mate 9

    Anche Huawei Mate 9 è da considerarsi fra i migliori smartphone cinesi economici, che abbina ad un prezzo contenuto prestazioni decisamente sopra la media. Lo schermo è di 5,9 pollici, il che lo fa divenire un vero e proprio phablet, mentre il sistema operativo è Android 7.0 Nougat affiancato da EMUI 5. La scocca è in alluminio e la batteria è abbastanza potente e con tecnologia di ricarica Super Charge. Il processore è un Kirin 960 octa-core supportato da GPU Mali MP8G71 e 4GB di RAM. Le fotocamere, da 20 e da 12mp sono sempre Leica.

    Attualmente, gli smartphone cinesi su Amazon hanno un piccolo sconto rispetto al prezzo di listino, infatti è possibile trovare il Huawei Mate 9 a partire da 450 euro. Inoltre, è possibile affiancare a questo smartphone anche uno dei migliori smartwatch cinesi di casa Huawei, per avere tutto a portata di… polso.

    OnePlus 5

    Strizza l’occhio al design dell’iPhone questo OnePlus 5, uno degli smartphone cinesi più comprato dagli utenti che cercano un buon rapporto fra la qualità dei materiali e la funzionalità. Grande display da 5,5 pollici con un rivestimento in Gorilla Glass 5. Il processore è uno Snapdragon 835 che gira a 2,45 GHz supportato da 6/8GB di RAM e da 64/128GB di memoria interna, mentre la batteria è di 3300 mAh supportata da Dash Charge: quindi davvero ottime prestazioni per essere un “semplice” smartphone cinese!

    Il prezzo di OnePlus 5 è di circa 630 euro, nella media dei prezzi degli smartphone cinesi.

    Honor 9

    Chiudiamo la nostra carrellata dei migliori smartphone cinesi 4g del 2017 con l’Honor 9. Molto bello esteticamente, questo dispostivo ha un design ergonomico e 5,15 pollici di schermo. Ottime le prestazioni di Kirin 960, supportato 4GB di RAM e 64GB di memoria interna

    L’Honor 9 ha un prezzo davvero contenuto circa 350/400 euro.