Speciale Natale

Lowepro Fastpack 250: lo zaino compatto per reflex e portatile

Lowepro Fastpack 250: lo zaino compatto per reflex e portatile
da in Gadget, Hi-Tech
Ultimo aggiornamento:
    Lowepro Fastpack 250: lo zaino compatto per reflex e portatile

    Lowepro Fastpack 250 è il nuovo zaino della linea Lowepro dedicato a chi non vuole rinunciare mai, nemmeno quando è in escursione o in viaggio, alla perfezione dello scatto di una reflex e all’uso del proprio portatile per rivedere, rielaborare e archiviare ogni immagine scattata: trasportare tutto contemporaneamente diventa semplice come mettersi lo zaino in spalla, e contemporaneamente tenendo tutti gli elementi al sicuro.

    Si tratta di uno zaino impermeabile, progettato e costruito per resistere alle intemperie proteggendo il contenuto dagli elementi atmosferici e per assorbire piccoli urti, grazie a una serie di imbottiture e impermeabilizzazioni del tessuto esterno. Il tutto in un ingombro di appena 250x320x470 mm senza superare il peso di circa 1,5 Kg; maneggevole, quindi, ma estremamente compatto per essere facilmente portato o conservato.

    Lo scomparto dedicato alla fotocamera, che è separato dagli altri, è accessibile anche lateralmente con un’apertura dedicata, e lo spazio interno è totalmente personalizzabile muovendo i vari divisori. Questi ultimi sono imbottiti per evitare il danneggiamento dell’attrezzatura coi piccoli urti interni allo zaino quando ci troveremo in movimento. L’alloggio per il personal computer riesce a contenere un portatile fino a 15,4 pollici, in un vano separato e imbottito anch’esso.

    All’interno e all’esterno sono presenti moltissime tasche e taschine, a rete e integrali, per poter inserire cavetteria, materiale cartaceo o piccoli oggetti utili in viaggio, e alcune risultano anche chiuse a velcro, per maggiore praticità ma una buona e solida chiusura comunque.

    Il design è fatto per avere una ottima accessibilità a ogni elemento anche quando si è in movimento, con dei settori ad apertura rapida.

    L’unica parte chiusa “a doppia mandata”, ovvero con più strati e diversi ganci, è quella dedicata ai vari obiettivi e oggetti, che per loro natura devono avere il minor movimento possibile e non sono comunque parti che vengono prese o posate rapidamente ma sono accuratamente selezionate di volta in volta.

    Gli spallacci sono ovviamente regolabili, così come la cintura da agganciare in vita che risponde a due diverse esigenze: da un lato distribuire meglio il peso sulla schiena senza gravare troppo, dall’altro invece dare maggiore sicurezza e meno giogo allo zaino stesso, rendendolo aderente al corpo.

    Il prezzo dello zaino per reflex Lowepro Fastpack 250 è di circa 80 euro, ed è possibile trovarlo in tre colorazioni: nero, rosso e nero, azzurro e nero.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetHi-Tech

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI