LG Optimus 4X HD, caratteristiche dello smartphone quadcore [VIDEO]

LG Optimus 4X HD, caratteristiche dello smartphone quadcore [VIDEO]
da in Android, Cellulari e smartphone, Hi-Tech
Ultimo aggiornamento:

    LG Optimus 4X HD è ormai prossimo all’uscita anche in Italia, nei due colori bianco e nero. A partire infatti dal mese di giugno il quadcore di casa LG sarà in vendita in tutti i negozi online e reali del belpaese, portando una ventata di novità e tecnologia che lo rendono più che appetibile nonostante il prezzo di ben 559 euro previsto per il suo lancio.

    Cominciamo dalle novità principali: il processore. LG 4X monterà infatti il Tegra 3 4-PLUS-1 Quad-Core di NVIDIA, che porterà le prestazioni dello smartphone a un livello eccelso; sarà infatti in grado di attivare i quattro processori di potenza secondo la richiesta delle applicazioni e senza sprechi energetici: quando lo smartphone sarà infatti in modalità stand-by o saranno utilizzate applicazioni più leggere, verrà utilizzato un quinto processore a basso consumo, rendendo quindi irrisorio il consumo della batteria. Al contrario se saranno richieste performance video o gaming verranno attivati più processori contemporaneamente.

    È già previsto un aggiornamento con il quale la casa madre introdurrà l’Eco-Mode, una funzione pensata e realizzata appositamente per LG Optimus 4X HD; in questo modo sarà possibile arrestare selettivamente i processori Tegra 3 secondo le proprie necessità, avendo quindi un controllo assoluto su consumo e prestazioni del proprio smartphone. Sempre sul profilo dell’impiego di batteria il 4X HD avrà la tecnologia SiO+, che “fornisce maggiore densità di energia alla batteria, garantendo una durata più lunga senza però aumentare di spessore”.

    Una funzionalità molto interessante sul fronte software è invece il Quick MemoTM, una specie di “post-it” virtuale che consente di appuntare del testo sopra una qualsiasi immagine visualizzata a display, salvarla e ovviamente condividerla con altri. La versione del Quick MemoTM è la più aggiornata e consente di aprire direttamente le pagine internet cliccando sugli indirizzi inseriti negli appunti.

    Non si tratta in questo caso di un’app ma di una vera e propria funzionalità software integrata nel sistema operativo, che si attiva in qualunque momento premendo i tasti volume, su qualunque app si stia utilizzando in quel momento.

    LG Optimus 4X HD avrà anche Media PlexTM, che offre una serie di funzioni per l’immagine e la riproduzione video: la ricerca visiva (che mostra un’anteprima di ogni frame video), lo zoom in tempo reale (pinch-to-zoom anche durante la riproduzione video), il controllo della velocità del video e il picture in picture (visualizzare un video in un mini riquadro durante la riproduzione di un altro video).

    Non delude neppure dal punto di vista fotografico: la fotocamera da 8.0MP sarà dotata di sensore BSI (illuminazione posteriore) e con la nuova funzione “Time Machine”, ovvero la memorizzazione di ben quattro fotogrammi prima dello scatto della foto, che permette agli utenti di scegliere e conservare solo l’immagine migliore tra quelle possibili. Con MHL (Mobile High-Definition Link) e DLNA (Digital Living Network Alliance) sarà infine possibile collegare smartphone, TV e ad altri dispositivi della casa, per condividere i contenuti in modo completo.

    LG Optimus 4X HD si presenta già, con queste caratteristiche e questo prezzo, come uno dei vincenti per la prossima generazione di smartphone.

    Scheda tecnica:

    Sistema operativo Android 4 Ice Cream Sandwich
    Processore quad core Nvidia Tegra 3 1.5GHz
    Ram 1GB
    Memoria da 16GB ampliabile via microSD
    Schermo touchscreen 4.7″ True HD IPS (risoluzione 1280 x 720 pixel)
    Fotocamera da 8 megapixel con videorecording HD
    Videocamera frontale da 1.3 megapixel
    GPS, Wi-Fi, Bluetooth, DLNA
    Batteria da 2150mAh

    647

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidCellulari e smartphoneHi-Tech
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI