LG G Flex 2, fascino flessibile

da , il

    LG G Flex 2, fascino flessibile

    LG_G_Flex-2

    LG ha annunciato che uno dei primi smartphone con processore Snapdragon 810 di Qualcomm inizierà ad essere spedito sin da questo mese di marzo. Per coloro che non lo sapessero ancora, G Flex 2 è uno smartphone da 5.5 pollici con display Plastic-OLED curvo e Android 5.0 Lollipop come sistema operativo. Come lo indica il suo nome, è il secondo membro della famiglia G Flex e il nuovo modello dispone di un processore più veloce, di uno schermo con risoluzione più elevata e altre migliorie.

    Lo smartphone dispone di un display con risoluzione da 1080p, ovvero 1920×1080 pixel, di una fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore di immagine ottico e autofocus laser e infine una fotocamera frontale da 2.1 megapixel. A livello di connettività, troviamo il Wi-Fi 802.11, Bluetooth 4.1, 4G LTE e NFC. LG G Flex 2 possiede una batteria da 3.000 mAh ed è in grado di ricaricarsi al 50% in appena 30 minuti grazie alla carica rapida. Sotto la sua scocca troviamo 2GB di memoria RAM, da 16 a 32GB di memoria interna e uno slot per schede microSD in grado di aumentare la capacità di stoccaggio fino a 2 tera.

    Ciò che rende così speciale questo smartphone (al momento) è ovviamente il suo processore Snapdragon 810 di Qualcomm. E’ uno dei primi smartphone a disporre di un sistema a 64-bit a 2GHz con processore octa-core. Per quanto riguarda la sua concezione, lo smartphone misura 149.1 x 75.3 mm, con uno spessore di 7.1/9.4 mm. In più, la scocca del dispositivo mobile si auto ripara in caso di graffi minuscoli e questo in appena 10 secondi. Verrà commercializzato nel colore argento platino.

    Android Central ha pubblicato di recente uno studio di una prima versione dello smartphone e ha constatato che i conteggi dei sistemi di riferimento sono più o meno buoni. Tuttavia potrebbe esserci un problema di software e LG dichiara di essere a lavoro su un aggiornamento che verrà pubblicato al momento in cui lo smartphone verrà lanciato nei principali mercati del mondo interno. Il Mobile World Congress di Barcellona inizia a breve ed è molto probabile che vedremo almeno qualche altro smartphone con processore Snapdragon 810. Ma LG è stata una delle prime ditte ad annunciare un prodotto su base dell’ultimo processore e G Flex 2 sarà molto probabilmente uno dei primi smartphone ad essere venduto con questo sistema.

    Facebook: come difenderti dal nuovo virus in arrivo