Speciale Natale

Le app di Android per risparmiare batteria, le migliori

Le app di Android per risparmiare batteria, le migliori
da in Android, Cellulari e smartphone, Consigli Hi Tech, Evergreen Hi Tech, Hi-Tech
Ultimo aggiornamento: Giovedì 01/12/2016 18:56

    app batteria android

    Ogni possessore di smartphone si trova a dover a che fare con la gestione energetica del proprio cellulare, e si è disposti a tutto pur di guadagnare qualche prezioso minuto di autonomia in più. Se siete possessori di un modello Android, oggi vi segnaliamo le migliori app per risparmiare batteria, che una volta avviate vi consentiranno di gestire al meglio le risorse energetiche del vostro smartphone. Se dopo aver ridotto la luminosità al minimo, bloccato la sincronizzazione in background e cancellato le applicazioni più bisognose di carica, avete ancora la necessità di ottimizzare l’energia del vostro cellulare, ecco 5 app di Android per risparmiare batteria che faranno la vostra felicità. E se ne avete altre da suggerire, segnalatecele nello spazio commenti.

    du battery saver

    Considerata tra le migliori app Android per risparmiare batteria al mondo, DU Battery Saver mette a disposizione degli utenti un servizio intuitivo e dal design accattivante: una volta avviata, l’app vi chiederà di attivare un widget sul menu delle notifiche, in modo che possiate sapere la percentuale di carica rimasta, le ore di autonomia disponibili, la temperatura della batteria. La schermata principale è blu con le informazioni principali della batteria, e si colora di rosso per segnalare problemi da correggere. L’applicazione non si limita a gestire le applicazioni aperte in background, ma vi sono diverse modalità di risparmio energetico preimpostate, e potete anche crearne una personalizzata.

    gsam battery monitor

    L’utilità di GSam Battery Monitor per risparmiare batteria è data dall’elaborazione costante dei dati, permettendovi di essere sempre aggiornati sulla percentuale di carica, i consumi delle diverse funzioni, la temperatura della batteria e l’autonomia media, in forma di numeri o grafico. Ottima per gli utenti più tecnologici.

    greenify

    Predecessore della funzione Doze su Marshmallow, Greenify è ancora oggi considerata un’ottima app di Android per risparmiare batteria, congelando le applicazioni attive in background quando non vengono utilizzate senza che dobbiate modificare le impostazioni. Un servizio semplice ed efficace, graficamente spartano ma privo di pubblicità.

    snapdragon battery guru

    Dopo aver analizzato per qualche giorno le nostre abitudine di utilizzo, l’app Snapdragon BatteryGuru ferma la sincronizzazione continua a internet delle applicazioni, in modo che in certe fasce orarie non verranno ricevute notifiche push. Ovviamente se siete malati di smartphone h24 non è un’app consigliata, ma sarebbe meglio controllare i cicli della batteria dello smartphone, viceversa può aiutarvi non poco a risparmiare batteria.

    juice defender

    Ideale per chi non può controllare il telefono per molto tempo, JuiceDefender proprio come BatteryGuru agisce sulle app Android gratuita che si connettono di continuo a internet, attivandosi solo una volta ogni 15 minuti quando lo schermo è spento.

    689

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI