Speciale Natale

La supercar stampata in 3D che si monta in mezzora, Blade

La supercar stampata in 3D che si monta in mezzora, Blade
da in Hi-Tech, Innovazioni tecnologiche

    Blade Auto

    Una supercar che pesa 650 chilogrammi, che può sprintare da 0 a 100km/h in 2.2 secondi e che fa girare tutti in strada per farsi ammirare? Be’, non stiamo parlando di vetture di marchi storici come Ferrari, Lamborghini, Bugatti e compagnia bella, ma di una vera e propria gemma fatta in casa. Un’auto fatta in casa? Certo, grazie a una stampante 3D che ha confezionato i vari componenti per ottenere un prodigio di tecnica e tecnologia da far impallidire i colossi delle due ruote, ecco Blade.

    LA STORIA

    C’è un po’ di storia dietro a questo progetto. Kevin Czinger era un dirigente della Goldman Sachs, il colosso finanziario poi al centro di una grande crisi e di licenziamenti di massa. La sua nuova vita comprendeva un progetto altisonante: una casa automobilistica chiamata Coda che nel 2009 voleva stupire tutti anche grazie ai 200 milioni di dollari di finanziamenti raccolti. Il progetto, però, fallì. Quel che restò fu un motore elettrico con ben 140 chilometri di autonomia che ora è la base della vettura fai da te.

    SI MONTA IN MEZZORA

    Con la nuova società fondata da Czinger e chiamata Divergent Microfactories si passa a un’altra idea commerciale: la stampante 3D realizza i moduli che poi dovranno essere assemblati per ottenere componenti strutturali della vettura. Al termine del lavoro (richiede appena 30 minuti di tempo) si avrà una supercar dalle prestazioni eccezionali, soprattutto in termine al peso di appena 650 chilogrammi, con il telaio che sfiora i 30 chilogrammi appena.

    SUPERVELOCE

    Blade mette sul piatto un motore da 700cv e può raggiungere i 100km/h in appena 2.2 secondi. Sarà prodotta in 10000 esemplari ogni anno che potranno essere ordinati e assemblati per diventare subito operativi. Sarà questo il futuro delle automobili? Un uso sempre più massiccio della stampa 3D per ottenere modelli belli da vedere e, soprattutto, ultra-performanti?

    386

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI