La custodia iPhone che ti dà la scossa

La custodia iPhone che ti dà la scossa
da in Apple, Cellulari e smartphone, Hi-Tech, iPhone
Ultimo aggiornamento:

    Al CES 2014 si sono viste davvero tante custodie per iPhone, ma forse quella più pazza era quella proposta dalla società americana proprietaria del brand Yellow Jacket. È così “frizzante” che può addirittura dare la scossa: non in senso lato, ma in senso letterale visto che include un generatore di elettroshock come un normale taser. Può infatti “sparare” impulsi di scariche a ben 950,000 volt e 1.3 milliampere in grado di stordire e mettere momentaneamente KO eventuali aggressori. Un accessorio per l’autodifesa dunque (anche se nulla vieta di usarlo come offesa…) dal costo di 149 dollari che può anche fungere da batteria extra per il melafonino (mica vorrai dare la scossa tutto il giorno?) e che si accompagna alla versione con spray al peperoncino decisamente più economica, dal costo di circa 40 dollari.

    Quali sono le migliori custodie per iPhone e quali scegliere a seconda del proprio uso abituale? Esistono davvero migliaia di accessori per tutte e sei le generazioni dello smartphone Apple e puoi davvero perderti nelle proposte online e offline nei negozi. Quale case fa per te? Prima di tutto dovresti comprendere che tipologia di utente sei e quale scenario tipo si presenta davanti alla tua vita quotidiana. Nel senso, se sei un tipo tranquillo o pantofolaio la situazione è ben diversa dal caso in cui fossi uno spericolato sportivo estremo. Scendiamo nel dettaglio. Qui sopra, tantissimi esempi di custodie per iPhone.

    Ci sono smartphone e smartphone, ma soprattutto ci sono utenti e utenti e così se da un lato puoi acquistare da subito un cellulare che ben si adatti alla tua vita, dall’altro puoi “modificare” il dispositivo rendendolo compatibile in un secondo momento. Visto che di iPhone ne esce uno all’anno e dunque non c’è la stessa scelta rispetto – ad esempio – ai nemici giurati numero uno di Android, dovrai scegliere in modo oculato la custodia che fa per te. Il primo criterio è il materiale.

    Cover iPhone 5 Harley

    Ci sono custodie di plastica o gomma (le più diffuse) che si adattano perfettamente a un utente che cerca protezione media e non vuole appesantire né tanto meno imbruttire troppo il design del gioiello di Cupertino.

    I bumper case faranno al caso tuo. Se vuoi materiali più pregiati prendi in considerazione i metalli come titanio, alluminio o ferro che costano di più, ma… vuoi mettere lo charme? Infine il legno: è naturale, chic e alla moda, non male davvero. Se proprio vuoi il top della protezione allora c’è addirittura il case anti-proiettile!

    Cover iPhone 5 bandiera Italia

    Sei un tipo sportivo? Allora potrebbero far per te i case subacquei e idrorepellenti che proteggono al meglio il Jesus Phone rendendolo waterproof. Ci sono quelli che proteggono solo dagli schizzi e dalle gocce e quelli che invece ti permettono di scendere sotto il pelo dell’acqua per foto e riprese degli abissi. E poi, per ultimo, ci sono le custodie dalla forma particolare. Ci sono quelle con flip posteriore che copre lo schermo e rende inscalfibile il display, quelle che invece includono tastiere fisiche/bluetooth o ancora quelle più bizzarre con orecchie o ancora con elementi Japan Style come parti anatomiche, animali e quant’altro. In cerca di idee? Dai un’occhiata alla nostra fotogallery.

    634

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleCellulari e smartphoneHi-TechiPhone Ultimo aggiornamento: Lunedì 13/01/2014 11:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI