Kinect: Play Fit in arrivo su XBox360?

da , il

    Kinect: Play Fit in arrivo su XBox360?

    Che la Kinect per XBox 360 abbia in serbo tante sorprese e migliorie, come il rumor sull’uscita di Play Fit, e che sia la direttrice del futuro del gioco è ormai un dato di fatto. Dai giochi più semplici a vere e proprie “palestre casalinghe“, è uno strumento potente per tenersi in perfetta linea fisica divertendosi, magari strizzando l’occhio anche ai fan di Star Wars e simili con titoli dedicati. Partita con una selezione videogames piuttosto spartana al suo debutto, adesso il catalogo per possessori di kinect è sempre più lungo e articolato, infatti.

    Uno degli usi sicuramente più diffusi è quello di personal trainer: stando “comodamente” a casa ci si può far guidare negli esercizi dai vari istruttori su diversi programmi di fitness, più specifici o generalizzati, utilizzando il sistema per allenarsi sia in sport particolari sia in modo completo. Boxe, esercizi, sport veri e propri, non manca nulla. Col vantaggio di non dover andare in palestra e potersi poi fare la doccia nella tranquillità della propria casa, di non dover riaffrontare magari il traffico cittadino e tenersi in bella forma.

    Si spazia infatti su titoli come EA Sports Active 2.0, Your Shape Kinect o The Biggest Loser Ultimate Workout, ma finora non c’era stato un modo per correlare tutti gli esercizi fatti, il conto delle calorie bruciate, del totale del workout e del tempo impiegato. Insomma, nessuno strumento per tenere d’occhio la propria prestazione complessiva, cosa che per uno sportivo o per un semplice amatore è invece fondamentale, per tracciare i propri progressi e perché no, confrontarsi con gli amici sui risultati.

    Sembra invece, dai rumors di The Verge, che sia finalmente in sviluppo Play fit, una modifica software della dashboard in grado di tenere traccia e fare statistiche sull’esercizio fisico fatto con i giochi dedicati al fitness, e probabilmente anche un accessorio, attualmente dal nome in codice Joule, che dovrebbe servire per il monitoraggio del battito cardiaco, benché pare che il gadget non sia strettamente necessario per utilizzare la Play fit, anche se è sicuramente consigliato per completezza.

    Insomma, un accessorio e una modifica imperdibili per gli amanti della forma fisica, per tenersi in esercizio ma con maggiore controllo e più caratteristiche “social”, sfruttando al meglio le possibilità di uno strumento versatile come la Kinect.

    Di sicuro se questo rumor fosse confermato avremo qualche notizia durante E3, che è ormai alle porte e aspettiamo con impazienza, con tutta l’ondata di novità e anticipazioni che porterà.