Julia: Istinto Predatore, nuovi misteri in casa Artematica

da , il

    Aria di novità in casa Artematica dopo l’uscita di “Julia : Istinto Predatore“, secondo capitolo della celebre trilogia ispirata a Julia Kendall, il misterioso personaggio dei fumetti nato dalla matita di Giancarlo Berardi. Scopriamo insieme dunque, quali novità ci attendono!

    Incentrato unicamente sul secondo giorno di indagini condotte in seguito alla morte di Dalida Howard, il gioco ruota quasi esclusivamente attorno al probabile coinvolgimento della stessa Julia nell’omicidio. Tuttavia, Julia : Istinto Predatore si rivelerà nient’altro che un collante tra il primo ed il terzo episodio della serie.

    Una novità interessante è rappresentata però dalla possibilità di vestire i panni del grassoccio coprotagonista Ben Irving che, anche a causa della presenza di un paio di stampelle, provocherà un eccessivo rallentamento delle indagini!

    Altra differenza, seppur marginale, rispetto al primo capitolo è quella della presenza di più intermezzi fumettistici fra le diverse scene che, sebbene risultino abbastanza noiosi, hanno il compito di aiutare il giocatore ad orientarsi meglio all’interno della storia.

    Non ci resta dunque che cercare di venire a capo di questo misterioso intreccio, analizzando tutte le prove a nostra disposizione e ascoltando con attenzione gli immancabili testimoni oculari…