iPhone 5S in oro e Swarovski da 5000 euro

iPhone 5S in oro e Swarovski da 5000 euro
da in Apple, Hi-Tech, iPhone
Ultimo aggiornamento:
    iPhone 5S in oro e Swarovski da 5000 euro

    iPhone 5S è troppo caro? Be’, effettivamente spendere quasi 1000 euro per il modello top di gamma sembra davvero un’esagerazione, ma alla fine può risultare quasi economico se confrontato con la versione speciale in oro e cristalli Swarovski chiamata Supernova e presentata da Goldgenie. Completamente placcato a 24 carati dal prezioso metallo e ricoperto di diamantini, questa edizione limitata non cambia una virgola la scheda tecnica e tuttavia aumenta in modo sensibile il prezzo che lievita fino a oltre 5000 euro per le versioni da 16GB, 32GB e 64GB, differenziate tra loro da sbalzi di 100 euro in 100 euro circa. Davvero pazzesca anche la confezione d’acquisto in rovere con dock USB incluso. Odiate iPhone? Date un’occhiata dopo il salto.

    Quali sono i peggiori nemici di iPhone 5S e iPhone 5C? Le lame del frullatore della Blendtec. E qual è il peggior nemico dei dispositivi tecnologici? Il buon Tom Dickson della Blendtec ovviamente. Il simpatico responsabile e uomo immagine della società americana è comparso ancora una volta in video su Youtube per disintegrare gli ultimi arrivi in casa Apple ossia le due nuove generazioni degli smartphone di Cupertino. Da un lato i coloratissimi e plasticosi modelli 5C – ben quattro per altro, uno per ogni sfumatura, non solo uno – e dall’altro il più raffinato e pregiato 5C con la sua scocca in metallo e rifiniture dorate (ma non d’oro). Per l’occasione, anche Tom si è vestito a corredo.

    iPhone 5S e iPhone 5C nel frullatore

    Chi è Tom Dickson? E’ un killer di dispositivi tecnologici appena usciti: per promuovere la straordinaria forza e velocità delle lame del frullatore Blendtec ha deciso di percorrere una via davvero particolare ossia disintegrare tutte le ultime uscite in campo hardware dagli smartphone ai tablet, fino ai videogiochi nelle confezioni. Una strategia di marketing di incredibile successo perché è vero che si distruggono dispositivi dal costo anche di diverse centinaia di dollari, ma – tirando le somme e contando le visualizzazioni su Youtube – sono un costo infimo rispetto a una normale pubblicità. Genio del marketing e killer spietato, nei giorni scorsi sono stati sacrificati i due nuovi iPhone. Ecco il video, che sconsigliamo ai deboli di cuore hitech oltre che a tutti i fanboy di Apple, perché vedere distruggere in pochi secondi cinque nuovi iPhone può essere effettivamente un’esperienza davvero traumatica:

    Tom si presenta con in mano quattro versioni differenti di iPhone 5C nelle colorazioni giallo, azzurro, arancio e verde.

    Li accomoda all’interno della vaschetta del frullatore della morte e si appresta a premere il pulsante quando… ecco un secondo Tom. E’ una versione tamarra con vestito dorato, denti d’oro e occhiali sgargianti. In mano ecco un iPhone 5S ovviamente dorato. Si è così pronti all’esecuzione: vengono premuti i pulsanti tutti insieme e si dà il via alla distruzione. Alla fine, rimane solo polvere fumante colorata.

    581

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleHi-TechiPhone Ultimo aggiornamento: Martedì 17/12/2013 11:05
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI