NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Huawei G615 è potente come Galaxy S3, ma costa la metà

Huawei G615 è potente come Galaxy S3, ma costa la metà
da in Android, Hi-Tech
    Huawei G615 è potente come Galaxy S3, ma costa la metà

    Huawei Ascend G615 è uno smartphone che attendevamo da tempo perché mette sul piatto una potenza e una scheda tecnica del tutto paragonabile al ben più conosciuto Samsung Galaxy S3 presentando però un prezzo di circa la metà. Quando arriverà in Italia, la nuova proposta con processore quad core, grande schermo touchscreen a risoluzione HD e sistema operativo Android si potrà infatti acquistare per un costo di 299 euro. Una somma che fino a oggi era appena sufficiente ad assicurarsi un modello di medio range, mentre in questo caso di avrà un vero e proprio topclass. È vero, ha un paio di componenti migliorabili, ma nel contesto non ha eguali per rapporto qualità/prezzo. Scopriamone di più.

    Huawei Ascend G615 si presenta dunque come lo smartphone con processore quad core e con schermo HD a miglior prezzo per l’Italia dato che si potrà acquistare con 299 euro, decisamente meno di quello che finora era il quad core più economico ossia LG Optimus 4X HD che si può trovare online (cercando bene) per almeno 50-70 euro in più. Da qui la provocazione del titolo, che non è fine a se stessa dato che non ha poi così tanto da invidiare ai colleghi più prestigiosi come Samsung Galaxy S3 oltre che HTC One X oppure appunto l’LG. Sarà ufficializzato al Mobile World Congress 2013 ma ormai si sa tutto di questo modello che monta la stessa scheda di base del fratello maggiore Huawei Ascend D Quad XL.

    Le caratteristiche tecniche di Huawei Ascend G615 partono da un processore Quad Core Cortex-A9 (1,4 GHz HiSilicon K3V2 4x) accompagnato da 1GB di memoria RAM e uno schermo a risoluzione HD (1280 x 720 pixel) con una diagonale abbondante da 4.5 pollici, struttura TFT IPS LCD e una densità di 330 pixel per pollice. La lista dei componenti è di alto livello, peccato solo per gli 8GB di memoria interna (comunque ampliabili facilmente via microSD) e il sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich che sarà aggiornato poi solo in un secondo momento a Jelly Bean. Le dimensioni sono di 134×67.5×10.5 millimetri per un peso di 145 grammi, c’è una batteria da 2.150 mAh con risparmio energetico garantito da Huawei, tecnologia Dolby Digital Plus per l’audio, fotocamera posteriore da 8 megapixel (BSI con dual flash led) con registrazione video Full HD e frontale da 1.3 megapixel per videochiamate, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 3.0, GPS, DLNA connessione HSPA+ (download 21,6 Mbps; upload 5,76 Mbps). Ecco lo specchietto:

    • Sistema operativo Android Ice Cream Sandwich OS 4.0
    • Schermo 4.5 pollici TFT IPS LCD con una risoluzione HD di 1280 x 720 pixel e una densità di 330 pixel per pollice
    • Dimensioni 134×67.5×10.5 millimetri per un peso di 145 grammi
    • Fotocamera posteriore da 8 megapixel (BSI con dual flash led) con videorecording Full HD
    • Videocamera da 1.3 megapixel
    • WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 3.0, GPS, DLNA
    • Tecnologia Dolby Digital Plus
    • Processore quad-core da 1,4 GHz HiSilicon K3V2 4x Cortex-A9 con 1GB di Ram
    • Connessione HSPA+ (download 21,6 Mbps; upload 5,76 Mbps)

    Uscirà nelle colorazioni bianca e nera.

    Non male affatto questo Huawei Ascend G615 che speriamo uscirà in tempi stretti in Italia per non ripetere la suicida strategia di Ascend D1 XL che si è fatto troppo attendere bruciandosi da solo. Infine una speranza: i 299 euro potrebbero in realtà essere qualcosa meno al momento del lancio, soprattutto grazie ai rivenditori online. Una scusa in più per farci un pensierino.

    682

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidHi-Tech
    PIÙ POPOLARI