HTC One+: batteria infinita per l’anti iPhone 5

HTC One+: batteria infinita per l’anti iPhone 5
da in Android, Hi-Tech, iPhone
Ultimo aggiornamento:
    HTC One+: batteria infinita per l’anti iPhone 5

    HTC ha ufficializzato quello che si propone come il più potente avversario di iPhone 5, HTC One+. Di più: lo smartphone Android di ultima generazione è ben più performante della sesta versione del melafonino, battendolo sulla carta su più fronti, dal processore alla batteria (che non muore mai), dalla fotocamera alla completezza della scheda tecnica. Insomma, siamo di fronte a un modello davvero interessante perché miscela una cura dell’estetica per ogni dettaglio con una scelta di di prima qualità. Tuttavia c’è qualcuno che è rimasto deluso da questa presentazione e, clamorosamente, sono gli stessi fan di HTC, scopriamo perché.

    HTC One+ è uno smartphone interessante perché spinge in avanti tutti i valori di riferimento e dunque la scala della potenza. Merito della lista delle caratteristiche tecniche, aggiornate praticamente al top del momento. C’è uno schermo HD con diagonale da 4.7 pollici IPS, una fotocamera da 8 megapixel con sensore retroilluminato per scatti perfetti anche in condizione di luce scarsa, una videocamera frontale e il nuovo sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean con interfaccia HTC Sense 4+.

    A tal proposito ecco la scheda tecnica completa del nuovo smartphone, che è mosso da un processore quad core Nvidia Tegra da 1.7Ghz e supporta una memoria da 64GB. Il tutto in un corpo spesso 8.9 millimetri dal peso di 135 grammi:

    • Sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean con Sense 4+
    • Schermo touchscreen 4.7 pollici Super IPS HD
    • Fotocamera da 8 megapixel sul retro sensore BSI, 1.6 megapixel sul fronte
    • Videorecording Full HD 1080p
    • Memoria da 64GB
    • Processore Nvidia Tegra 3 quad core da 1.7GHz
    • Bluetooth
    • GPS
    • Wi-Fi
    • Dimensioni 134.36 x 69.9 x 8.9mm per 135 grammi
    • Batteria 2100mAh

    Perché tutta questa potenza non ha fatto piacere ai fan di HTC? Pensateci bene: da poche settimane è uscito in Italia HTC One X ossia la prima versione di questo esemplare (con una scheda del tutto simile, ma con processore, memoria e batteria meno prestanti) a un prezzo non indifferente di 699 euro. Chi l’ha acquistato si trova così tra le mani uno smartphone sì eccellente, ma “svalutato” a poca distanza dal lancio, da un modello superiore.

    Un brutto scherzo, che andrebbe contro tutte le regole della fidelizzazione del cliente. Polemiche a parte, legittime ovvio, sarà interessante vedere il primo scontro con iPhone 5. E voi, quale scegliereste?

    504

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidHi-TechiPhone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI