Speciale Natale

Google, Katy Perry e i Pokemon: i pesci d’Aprile 2014

Google, Katy Perry e i Pokemon: i pesci d’Aprile 2014
da in Hi-Tech, Social Media
Ultimo aggiornamento:
    Google, Katy Perry e i Pokemon: i pesci d’Aprile 2014

    Anche quest’anno Google non si è certo risparmiata la ghiotta occasione per burlarsi un po’ del web con i pesci d’aprile 2014. Come da tradizione, ogni 1 aprile il motore di ricerca più famoso della rete si diverte a tirare fuori dal cappello annunci e invenzioni davvero spettacolari nella loro assurdità. Iniziamo con la più simpatica che ha come testimonial nientemeno che Katy Perry: la cantante ha prestato infatti il proprio bel volto per il progetto Gmail Shelfie che è acronimo di Sharable Selfie ossia autoscatti condivisibili che permettono di inviare i propri scatti agli amici via posta elettronica per poi vedere auto-impostarsi lo sfondo della casella. Non è l’unica novità, scopriamo gli altri.

    Google ha pensato altre due novità, la prima è Pokemon Challenge e consente di poter cercare fino a 150 Pokemon sparsi per le Google Maps ossia per le mappe di Google. Come fare? Si può utilizzare solamente dalle applicazioni ufficiali per Android e iOS di Apple. Si potrà cliccare su Cerca poi su Cattura e si sarà “teletrasportati” al CERN di Ginevra da dove partirà la caccia a tutti gli animaletti sparsi sul planisfero. Si avrà tempo fino al 2 aprile per trovarli tutti. Ecco la schermata iniziale del progetto.

    L’altro scherzo è Magic Hand ossia una speciale mano sostitutiva che consentirà di far riposare la propria visto che permetterà di svolgere tutti i compiti principali (non pensate subito male, dai) compreso quello di controllare smartphone e tablet digitando sullo schermo touchscreen comandandola attraverso una mapola apposita. Ecco il video che racconta questo pazzo esperimento. Un altro Fool del primo aprile? Il progetto per portare fortunati candidati astronauti sulla Luna con Google Moon Plus oppure l’email perduta di Steve Jobs.

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechSocial Media

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI