Nikon COOLPIX P500: fotocamera bridge per la Festa del Papà (foto)

Nikon COOLPIX P500: fotocamera bridge per la Festa del Papà (foto)
da in Festa del papà, Fotocamere

    La Festa del Papà è ormai alle porte e per chi ha un papà appassionato di foto il regalo giusto potrebbe essere una bella fotocamera compatta Nikon della serie P, ad esempio la Nikon COOLPIX P500.

    Appartenente alla serie P, che sta per Performance, la nuova P500 è una fotocamera di tipo bridge dedicata ai veri amanti della fotografia e, soprattutto, a tutti coloro che vogliono avere un elevato controllo sulle proprio foto, in maniera molto simile a quanto avviene con le reflex, ma spendendo molto meno.

    La Nikon COOLPIX P500 si contraddistingue in particolar modo per l’incredibile zoom ottico, ben 36x, ideale per riprendere soggetti molto lontani, ad esempio eventi sportivi oppure immagini naturali. Tra l’altro, è presente una comoda levetta che permette di gestire lo zoom in maniera uniforme e senza troppo scatti.

    Altro elemento molto interessante è il display cosiddetto basculante, vale a dire che può essere ruotato e spostato in maniera tale da riuscire a fotografare da angolazioni altrimenti impossibili, molto utile per chi ama fare foto particolari e creative. Per non parlare dei filmati Full HD, ormai diventati un must anche nel settore fotografico.

    Comi ogni fotocamera bridge che si rispetti, la Nikon COOLPIX P500 presenta, poi, il doppio stabilizzatore di immagine, elettronico e ottico, che aiuta a prevenire le foto mosse, una sensibilità molto elevata, la funzione di rilevamento del movimento del soggetto, il modo ritratto avanzato e il famoso motore di elaborazione EXPEED, in questo caso nella versione C2.

    Per fornire qualche altro dettaglio tecnico, la P500 è provvista di un sensore di immagine CMOS da 12.1 MP effettivi, un display da 3 pollici con una risoluzione di 921.000 pixel, un obiettivo che spazia da 22,5 a 810 mm nel formato 35 mm, una memoria interna di circa 102 MB, espandibile con schede SD, SDHC e SDXC, la porta USB, la porta HDMI e una batteria ricaricabile agli ioni di litio che assicura un’autonomia massima di circa 220 scatti.

    La dotazione di serie include il caricabatteria, il cavo USB, il cavo audio/video, la cinghia, il tappo dell’obiettivo e il CD con il software.

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festa del papàFotocamere
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI