Doom 3 BFG edition, trailer e recensione del capolavoro rimasterizzato [VIDEO]

Doom 3 BFG edition, trailer e recensione del capolavoro rimasterizzato [VIDEO]
da in Hi-Tech, Playstation, Videogiochi, Xbox

    Doom 3 BFG edition, di cui è stato da poco rilasciato il trailer, arriverà questo autunno nei negozi e l’attesa è davvero alta: è uno dei primi capolavori videoludici per pc e ha al seguito una schiera di fan e appassionati che non l’hanno certo dimenticato, dal primo Doom fino all’ultimo. E Bethesda Softworks adesso che lo rende in versione rimasterizzata, includendo DOOM 3 e Resurrection of Evil, sette livelli inediti raggruppati nel titolo “The Lost Mission” e infine anche gli originali Doom e Doom 2: un pacchetto imperdibile!

    Questa volta non sarà disponibile solo per chi ha un PC o una Xbox 360, ma finalmente anche chi possiede il sistema PlayStation 3 potrà godere di questo sparatutto che ha fatto storia e di tutti gli extra messi a disposizione dal produttore. La grafica infatti è stata ridefinita e migliorata per adeguare Doom 3 alla modernità e insieme ai nuovi livelli è stata ottimizzata la resa in 3D con supporto per l’audio surround 5.1: grande cura anche per gli effetti di luce per rendere migliore l’esperienza di gioco in toto. Ovviamente sono stati introdotti anche trofei PS3 e obiettivi Xbox360.

    Rispetto al consueto sistema di salvataggio è stato introdotto il checkpoint, per maggiore comodità e fluidità del gioco, e nei comandi sono state apportate diverse modifiche per supportare al meglio single player e multiplayer mode su console; come piccolo plus è stata inserita una torcia integrata nella corazza per farsi luce nelle ambientazioni più scure e sferzare i nemici troppo vicini.

    La dichiarazione di John Carmack, direttore tecnico di ID Software, è stata: “DOOM 3 è stato accolto con grande entusiasmo dai giocatori di tutto il mondo alla sua uscita, abbiamo migliorato quell’esperienza per renderla fruibile su tutte le piattaforme con un frame rate stabile e comandi iperreattivi.

    Il nuovo supporto per le televisioni, i monitor e i caschi 3D permetterà inoltre di calarsi ulteriormente nello scenario di gioco. Siamo sicuri che gli amanti degli sparatutto lo adoreranno.”

    Il pacchetto Lost Mission sarà una aggiunta interessante: darà il controllo di un personaggio del Team Bravo salvato nel gioco originale, in modo da riempire alcuni vuoti narrativi e gettando più luce sulla trama iniziale, introducendo anche un nuovo gameplay che vale davvero la pena di giocare. A ben 8 anni dall’uscita del gioco quindi un’edizione più ricca che mira a conquistare sia il vecchio sia il nuovo pubblico.

    Se volete rivivere l’azione terrificante dello shooter per eccellenza ma con un’esperienza degna dei nuovi sistemi audiovisivi non vi resta che attendere questo autunno e procurarvi un’edizione integrale e arricchita del capolavoro Doom, dal primo all’ultimo capitolo.

    492

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechPlaystationVideogiochiXbox
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI