Come usare Facebook senza essere visti, i consigli per navigare

Siete appassionati di social ma non volete rinunciare alla vostra privacy? Scoprite come usare Facebook senza essere visti con alcuni trucchetti per rendersi invisibili e nascondere l'ultimo accesso anche su Messenger. Ecco i consigli per navigare in incognito senza risultare on-line su Fb.

da , il

    Come usare Facebook senza essere visti, i consigli per navigare

    Oggi vi spieghiamo come usare Facebook senza essere visti e tutti i consigli per navigare in incognito e lontano da occhi indiscreti. Nell’era dei social network è sempre più difficile preservare la propria privacy, ma è altrettanto difficile resistere alla tentazione di curiosare nella vita degli altri. Se anche voi non volete rinunciare ad un po’ di riservatezza sui social senza per questo rimanerne completamente fuori, è bene che sappiate che esistono diversi trucchi per rendersi invisibili su Facebook e per risultare offline su Messenger, utili per continuare ad usare i social in modo più discreto e del tutto indisturbati. Leggete il nostro articolo e scoprite come navigare su Facebook senza essere visti.

    Come essere invisibili e navigare su Facebook senza essere visti?

    I social network hanno rivoluzionato il modo di comunicare e di relazionarsi ma è necessario saperli usare bene. Se vi state chiedendo come rendersi invisibili su Facebook e navigare senza essere visti, potete tirare un sospiro di sollievo perché ci pensiamo noi.

    Grazie ad alcuni trucchi potrete imparare come risultare offline su Facebook e Messenger e addirittura come nascondere l’ultimo accesso sul più usato dei social network.

    La prima cosa da fare è nascondere le attività più recenti dalla bacheca di Fb. Un esempio? Cancellate le ultime condivisioni, la notizia delle amicizie strette di recente e tutto ciò che possa ricondurre al vostro ultimo accesso.

    Come disattivare la chat di Facebook e risultare offline su Messenger

    Se avete deciso di usare Facebook in incognito e non volete risultare online per evitare seccature, la prima cosa da fare è senza dubbio disattivare la chat di Facebook da PC o anche da smartphone e tablet.

    Come fare? Collegandovi a Facebook da PC, dovrete cliccare sull’icona dell’ingranaggio posta in basso a destra e selezionare la voce “disattiva chat per tutti gli amici”. Potete disattivare la chat di Facebook anche da cellulare, cliccando questa volta sull’icona dell’omino e selezionare dal menù che compare la voce “disattiva chat”.

    Ovviamente, per essere invisibili su Facebook e risultare offline da cellulare dovrete ricordarvi anche di disattivare la chat di Messenger: questa volta, dovrete cliccare sull’icona del menù in alto a destra, selezionare poi la scheda “Attivi” e spuntare la voce “No” in corrispondenza del proprio nome.

    Questo trucco per risultare offline su Messenger vi permetterà comunque di continuare a ricevere messaggi senza essere visibili. Occhio però a non aprire i messaggi! Altrimenti i vostri amici riceveranno la notifica di lettura con il relativo orario.

    Nascondere le attività su Facebook

    Come accennato prima, oltre cancellare le ultime attività in bacheca, ci sono altri modi per navigare su Facebook rimanendo invisibili.

    Per usare Fb senza essere visti dovrete fare molta attenzione anche ai like che lasciate in giro e ai commenti ai post e alle attività dei vostri contatti. Questo vuol dire che, per continuare a navigare su Facebook senza risultare online, dovrete evitare di mettere like o lasciare commenti perché questi verranno visualizzati dagli altri utenti con cui siete in contatto.

    Altro consiglio utile per risultare invisibili su Facebook è quello di non usare app collegate al proprio account. Applicazioni come Spotify o Instagram potrebbero avere la vostra autorizzazione a pubblicare o condividere attività sul vostro diario: rivedete bene tutte le impostazioni della privacy e continuate a usare Fb rimanendo invisibili.

    Come nascondere l’ultimo accesso su Facebook?

    Se ancora non vi basta, potreste anche scegliere di nascondere l’orario dell’ultimo accesso su Facebook, impedendo a chiunque di sapere da quanto tempo siete collegati o a che ora vi siete collegati l’ultima volta. Ecco come fare: dal PC, andate nella sezione Impostazioni, cliccando poi su “Protezione”, “Dispositivi” e, infine, “Termina tutte le attività”.

    Una volta fatto questo, ricordatevi di farlo anche dal vostro smartphone iOS o Android. Dall’app Facebook, selezionate Impostazioni e poi “Impostazioni account” e infine “Applicazioni“. Da qui scegliete la voce “Applicazioni usate dagli altri” e togliete il flag dalla voce “Se sono on-line”. Così facendo, nessuno potrà vedere quand’è stata l’ultima volta che avete usato Facebook.