Call of Duty: Black Ops 2, le prime immagini dello sparatutto [FOTO]

Call of Duty: Black Ops 2, le prime immagini dello sparatutto [FOTO]
da in Hi-Tech, Playstation, Videogiochi, Xbox
Ultimo aggiornamento:

    Call of Duty: Black Ops 2, il celeberrimo sparatutto sviluppato da Treyarch per Activision, si farà attendere ancora sei mesi, ma già l’hype è cominciato e circolano trailer, immagini e anticipazioni. Sembra che i preorder siano più che triplicati rispetto al titolo precedente, secondo i prospetti di Amazon, dove è già possibile prenotarlo al minor costo garantito e consegna il giorno dell’uscita.

    Dalle varie indiscrezioni sembra che sarà dato molto più spazio alla modalità zombie, già di per sé molto interessante, sia come survival sia come story, con la promessa che quest’ultima opzione possa “spiegare tutto” ovvero gettare più luce sull’intera trama. Purtroppo dovremo aspettare per sapere quanto approfondita sarà anche questa sezione del gioco, ma conoscendo le premesse siamo convinti che non verremo delusi.

    Le missioni saranno ambientate in un teatro di guerra negli anni ’80 e nel 2025, e nel plot si seguirà l’azione prima nelle vesti di un padre e poi del figlio, nelle due coordinate temporali. Una scelta che, se portata avanti con il consueto stile, renderà il gioco ancora più avvincente. Sembra confermato dalle immagini di screenshot che lo scenario principale sia Los Angeles, anche se ci sono ancora rumors su altre location plausibili.

    Grandi aspettative sul livello di dettaglio e di realismo di scenari e combattimenti, data l’attenzione per il motore grafico.

    Come sempre ci sarà grande varietà di armi e mezzi, ma anche scenari, benché Activision non stia lasciando trapelare moltissimo e non siano previste versioni di beta test, che sono da un lato uno strumento importante per il controllo di bug e dall’altro un metodo per ingraziarsi i gamers. Poco si sa del gameplay anche se è legittimo aspettarsi che vengano mantenuti gli standard dei capitoli precedenti.

    Ci si può consolare intanto con il concorso per vincere i gadget relativi al titolo, con il concorso via twitter promosso dai produttori: in palio 20 t-shirt e 20 cover per iphone; si tratta semplicemente di ritwittare i tweet di @CallofDuty usando il tag #BlackOps2Sweeps e sperare di essere tra i fortunati che verranno estratti per il premio.

    E intanto pian piano il 13 novembre si avvicina con grandi aspettative per chi segue la saga di Call of Duty sia come Modern Warfare sia come Black Ops. Azione, guerra, avventura, poche serie hanno saputo avvincere i propri gamers come questa.

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechPlaystationVideogiochiXbox
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI