Bioshock infinite, in uscita trailer e dettagli sulla trama

da , il

    Chi è appassionato di videogame, e sopratutto di sparatutto in prima persona, non può non conoscere Bioshock, la saga sviluppata e distribuita dalla 2K Games nel 2007. Il titolo infatti è stato pluripremiato, raggiungendo un rating tra i alti mai rilasciati sia dai siti specializzati che dalle riviste del settore. Oltre ai riconoscimenti della critica non sono mancati i risultati di vendita, nell’ordine dei sei zeri! Ovviamente il primo sequel non si è fatto attendere più di tanto, nel 2010, presentando interessanti dinamiche per rivivere il mondo sommerso di Rapture sotto altri punti di vista.

    Attualmente Bioshock infinite, terzo capitolo della serie, è sotto i ferri della Irrational Games , guidati da Kevin Levine, e verrà sempre pubblicato per la 2K Games. Il cambio di team coincide con un cambio di location: prima di tutto Bioshock infinite non sarà un sequel, ma una storia a se stante; inoltre si abbandona l’elemento acquatico per vibrarsi nel cielo, ed esattamente nella città sospesa di Columbia.

    Bioshock infinite è stato uno dei titoli più ammirati dell’E3 di quest’anno, ammirato, in realtà, solo dai pochi che hanno potuto accedere alla dimostrazione nello stand a porte chiuse della 2K Games. Considerata comunque l’importanza e l’attesa per questo nuovo titolo le notizie a riguardo hanno velocemente fatto il giro del mondo.

    Dicevamo della location: aria al posto dell’acqua, Columbia, la città volante ripudiata dagli Stati Uniti, al posto di Rapture, la città sommersa. Il titolo è ambientato nel 1912; il protagonista, l’ agente Booker DeWitt, è stato mandato nella città per liberare Elizabeth, una giovane donna imprigionata in Columbia. Tra i due si instaurerà presto un forte legame emotivo, ma non sveleremo oltre, considerato che i dialoghi e le espressioni – e quindi le emozioni – sono rese talmente bene che sarebbe un peccato non scoprirle in gioco.

    Nonostante Bioshock infinite non sia affatto in dirittura d’arrivo, tecnicamente parlando si è mostrato in splendida forma: fluidità, effetti di luce realistici, campo visivo enorme sono le ottime carte di presentazione del titolo e, nel corso dell’anno che ancora manca alla pubblicazione, non potrà che migliorare ulteriormente.

    Bioshock infinite si librerà nell’aria di Columbia nel corso del 2012, su PC, PS3 e Xbox360.