ASUS Eee Pad Transformer: tablet che diventa notebook (foto)

ASUS Eee Pad Transformer: tablet che diventa notebook (foto)
da in Asus, Hi-Tech, Tablet

    Tra le tante novità presentate quest’anno dal produttore ASUS, una delle più interessanti e sorprendenti è sicuramente il suo tablet ASUS Eee Pad Transformer.

    Dal design sottile e leggero, il Transformer è un device molto pratico da portare in giro e la sua superficie antiscivolo ne assicura un comodo utilizzo. La vera novità di questo modello, la caratteristica che lo contraddistingue da tutti gli altri in circolazione, è la possibilità di trasformarlo in un notebook collegandolo a una docking station con tastiera qwerty creata appositamente.

    L’estrema versatilità dell’ASUS Eee Pad Transformer si va ad aggiungere a caratteristiche tecniche e funzionalità di rilievo, che lo rendono un vero e proprio centro multimediale. Dispone, ad esempio, di un display touchscreen con supporto multi-touch e provvisto di accelerometro, sensore di luminosità e bussola digitale.

    Le caratteristiche multimediali di questo tablet includono anche due webcam, una posteriore da 5 MP, che registra video in HD, e una frontale da 1,3 megapixel. Le foto e i video possono essere, poi, riprodotti direttamente su un televisore HD tramite un cavo HDMI, da inserire nell’apposito slot. Alla qualità video si accompagna un’altrettanto elevata qualità audio, grazie alla tecnologia SRS Sound.

    Non vanno poi dimenticati il processore NVIDIA Tecra dual core e il sistema operativo Android nella versione 3.0, quella più evoluta e sviluppata in modo specifico per i tablet.

    Quest’ultimo permette di scaricare migliaia di applicazioni dedicate e assicura il supporto Flash. Nel complesso, la navigazione nel Web è veloce e precisa e non si hanno rallentamenti anche se si aprono diverse applicazioni contemporaneamente.

    Le altre caratteristiche dell’ASUS Eee Pad Transformer comprendono una RAM da 1 GB, una memoria interna di 16 o 32 GB, la connettività Wi-Fi, il Bluetooth, il lettore di schede di memoria e il GPS integrato. Elevata anche l’autonomia, in grado di raggiungere 9,5 ore con la batteria in dotazione.

    Da notare, inoltre, che quando si inserisce il tablet nella docking si aumenta sia l’autonomia, che raggiunge una durata complessiva di 16 ore, che la dotazione di porte a disposizione, in quanto vanno considerate anche quelle della docking.

    Per chi fosse interessato all’acquisto, l’ASUS Eee Pad Transformer è in vendita al prezzo di 399,99 Euro, per la versione da 16 GB, e 499,99 Euro, per quella da 32 GB. La tastiera docking viene venduta singolarmente a un prezzo di 149 Euro.

    Scheda tecnica

    Marca
    ASUS

    Serie
    Eee Pad

    Annunciato
    Febbraio 2011

    Anno di rilascio
    2011

    Disponibilità
    Disponibile

    Dimensioni
    271 x12,98 x x 177

    Peso
    680

    Tipo processore
    Nvidia

    Modello processore
    Tegra 2 Dual Core

    Velocità Del Processore [Ghz]
    1,2

    Tablet

    Sistema operativo
    Android 3.0

    Memoria interna
    16 – 32 GB

    Bluetooth

    Porta HDMI

    Wi-Fi

    Uscita VGA
    No

    Lettore di schede di memoria

    Slot SIM
    No

    Numero Porte USB 2.0
    2

    Dimensione display [pollici]
    10,1

    Massima risoluzione display [pixel]
    1280 x 800

    Tipo display
    Touchscreen capacitivo con retroilluminazione led e tecnologia ips

    Tecnologia multitouch

    Microfono Integrato

    Sistema Audio Integrato
    SRS Sound

    DVD Double Layer
    No

    Unità BluRay
    No

    Supporto 3G
    No

    Tipo batteria
    Al litio

    Durata
    9,5 ore solo tablet – 16 ore con docking station

    Webcam principale

    Risoluzione webcam principale
    5 megapixel

    Webcam secondaria

    Filmati HD

    GPS

    Supporto 3G
    No

    595

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsusHi-TechTablet
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI