Assassin’s Creed: Revelations in uscita video trailer e gameplay

da , il

    Per Ubisoft è tempo di passare alla cassa e pagare il conto aperto con i numerosi e devoti fan della serie di grande successo Assassin’s Creed. Il “losangelino ” E3 è l’occasione e la cornice perfetta per dare finalmente voce e spazio al nuovo materiale relativo a Assassin’s Creed: Revelations, che raccoglie l’invito e si mostra in un trailer tecnicamente ineccepibile e in un video con sequenze di gameplay che ci permettono già di farci un’idea di cosa andremo a giocare a novembre. Il titolo Ubisoft è sicuramente uno dei più attesi di quest’anno e i fans attendevano con impazienza la manifestazione ludica per saperne di più.

    Il nuovo Ezio Auditore, nonostante non sia più un giovanotto, sembra davvero in gran forma, sicuramente più cupo di come lo ricordavano, invecchiato si, avendo ormai raggiunto l’età di cinquant’anni, ma determinato a portare avanti il suo credo.

    Come promesso Assassin’s Creed: Revelations darà anche ad Altair, antenato di Ezio, la possibilità di sfoderare la sua lama. Il trailer ci mostra quindi un Ezio che non si tira indietro di fronte ad un gran numero di soldati, da quali verrà cmq catturato; il tutto sotto lo sguardo di Altair, che appare sotto forma di visione, visibile solo ad Ezio, come se volesse esserne la guida.

    Ricordiamo infatti che il cammino di Ezio a Costantinopoli lo porterà proprio sulle orme di Altair, alla ricerca di alcuni sigilli che contengono i ricordi del suo antenato. Sarà proprio il recupero di questi sigilli che ci permetterà di giocare in sequenze nelle quali Altair sarà il personaggio giocante. Assassin’s Creed: Revelations, oltre a chiudere la trilogia di Ezio, permetterà di svelare alcuni misteri della saga, mettendo un punto chiaro. Gli eventuali altri capitoli della saga saranno un’altra storia!

    Assassin’s Creed: Revelations sfodererà le sue lame il 15 novembre 2011 su PC, PS3 e Xbox360.