Speciale Natale

Acer Liquid E2: dual sim e quad core per tutti

Acer Liquid E2: dual sim e quad core per tutti
da in Acer, Android, Cellulari e smartphone, Hi-Tech
Ultimo aggiornamento:
    Acer Liquid E2: dual sim e quad core per tutti

    Acer Liquid E2 è la nuova proposta che cerca di unire due categorie che possono apparire come lontanissime: i cellulari dual sim e quelli quad core sembrano infatti appartenenti a due mondi completamente differenti. Dopo aver visto lo spettacolare Samsung Galaxy S4 pronto a uscire in Italia domani 27 aprile per un prezzo di 699 euro e dopo avervi mostrato anche l’elegantone HTC One (anche lui a 699 euro) oggi vi parliamo di un modello sì quad core, ma anche dual sim e più economico ossia Liquid E2. È vero, non sarà poi così potente come i due colleghi, non sarà nemmeno così bello da vedere, ma costa un terzo e può davvero diventare un bestseller.

    Quali sono le caratteristiche tecniche di Acer Liquid E2? Lo schermo è abbondante con una diagonale da 4.5 pollici a risoluzione qHD di tipo IPS, si passa al prestante processore MediaTek MT6589 quad-core a 1.2GHz con 1GB di RAM con architettura ARM Cortex-A7, si prosegue con la scheda grafica PowerVR SGX544MP, una memoria da 4GB espandibile tramite MicroSD, la fotocamera posteriore da 8 megapixel con videorecording Full HD 30 fotogrammi al secondo e videocamera frontale 2 megapixel con videochiamate e infine ecco anche la connettività HSPA+ e moduli Wi-Fi, Bluetooth 3.0, GPS con A-GPS e Radio FM. Ecco lo specchietto delle specifiche:

    • Sistema operativo Android Jelly Bean
    • Processore MediaTek MT6589 quad-core a 1.2GHz
    • Fotocamera da 8 megapixel con videorecording Full HD 30 fotogrammi al secondo
    • Videocamera frontale 2 megapixel con videochiamate
    • Wi-Fi, Bluetooth 3.0, GPS con A-GPS e Radio FM
    • Connettività HSPA+
    • Schermo touchscreen da 4.5 pollici qHD IPS
    • Dual Sim

    Acer Liquid E2 Nero

    Un giudizio veloce su questo modello? Acer Liquid E2 può davvero fare il botto se sarà supportato da una fornitura adeguata: non come Huawei Y300 che è andato subito esaurito e ora scatena un mercato sotterraneo al quale si accede pagando a volte anche quasi il doppio.

    Finalmente, però, i produttori coraggiosi come Huawei e Acer scendono in campo con proposte di grande qualità a prezzi popolari.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcerAndroidCellulari e smartphoneHi-Tech

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI