10 invenzioni hitech che dobbiamo alla NASA [VIDEO]

10 invenzioni hitech che dobbiamo alla NASA [VIDEO]
da in Hi-Tech, Innovazioni tecnologiche
Ultimo aggiornamento:
    10 invenzioni hitech che dobbiamo alla NASA [VIDEO]

    Forse non tutti sanno che la NASA è dietro a una grande varietà di invenzioni che oggi sono entrate nell’uso comune e quotidiano, ma che fino a diversi decenni fa erano pura fantascienza. Già, l’ente spaziale americano è la mente dietro a una serie di gadget e tecnologie che hanno letteralmente rivoluzionato il presente portando maggiore comfort e qualità di vita. Di cosa stiamo parlando nello specifico? Non ti anticipo niente per non rovinarti la sorpresa, vai subito dopo la continuazione per leggere tutto e/o dai un’occhiata al video qui sopra che le riassume. Capirai perché la decisione di tagliare i fondi alla NASA (nel 2013) potrebbe davvero avere ripercussioni a livello globale sulle innovazioni per la vita di tutti i giorni.

    10 OCCHIALI DA SOLE
    Occhiali da sole

    Si ebbene si, gli occhiali da sole come li conosciamo oggi sono stati perfezionati anche e soprattutto grazie alla NASA: diversi operai e tecnici specializzati erano infatti sottoposti a emissioni di luce e raggi piuttosto dannosi vista la frequenza. Così i laboratori hanno sviluppato un modo per proteggere adeguatamente gli occhi soprattutto da certe frequenze d’onda particolarmente dannose: stiamo parlando dei raggi UV. Sono state realizzate lenti che oggi consideriamo infatti standard e moderne.

    9 PURIFICATORI PER L’ACQUA
    Purificatori d'acqua

    In tante cucine moderne sono presenti purificatori di acqua che prendono il liquido vitale dai rubinetti andandolo a rendere più puro, digeribile e privo di elementi pericolosi. Tutto è iniziato sulla ISS (International Space Station) dove questo task è davvero importante per la sopravvivenza. Sono state spese palate di dollari (60 milioni) per purificare acqua in passato, ma oggi si usa un sisetma che – tramite osmosi – rende potabile il 93% dell’acqua a bordo (compresa la pipì!) a un costo economico. E lo stesso sistema, in scala ridotta, è usato a livello commerciale.

    8 UTENSILI E STRUMENTI SENZA FILI
    Utensili cordless

    Prova tu a lavorare nel vuoto dello spazio con cavi ovunque che possono attorcigliare provocando disastri alla Gravity con Sandra Bullock: con l’introduzione degli utensili elettrici senza fili si è risolto il problema così da trasportare utensili e lavorarli più agevolmente. La NASA ha chiesto aiuto alla celeberrima società Black&Decker che poi ha portato le stesse innovazioni in tutte le case con i modelli cordless.

    7 MIGLIORI OMOGENIZZATI PER BAMBINI
    Omogenizzati

    Nello spazio lo “spazio” è fondamentale e così si è sempre cercato di ridurre al minimo l’ingombro di alimenti che fossero salutari e molto nutrienti. Molti dei prodotti liofilizzati attuali sono derivati da quei cibi. Pappette in scatola o nel vasetto che hanno consentito anche di ottenere una serie di omogenizzati migliori per i neonati di tutto il mondo.

    6 UN MIGLIORE GIOCO DEL GOLF
    Golf migliore

    Può sembrare strano ma il gioco del golf ha tratto grandi giovamenti dalla NASA. D’altra parte stiamo parlando dell’unico sport che è stato ufficialmente giocato sulla Luna da un astronauta mattacchione. Anni fa l’ente ha filmato il golfista Ben Hogan colpire la pallina con videocamere ad altissima velocità di cattura così da permettergli di analizzare il movimento in ogni sua piccola frazione. Allo stesso modo, gli studi su metalli che potessero essere riparati facilmente dopo impatti con detriti spaziali ha portato alla realizzazione di bastoni in grado di deformarsi solo momentaneamente durante lo swing, per un controllo migliore.

    5 MODERNE TUTE DA POMPIERI
    Tute da pompieri

    La NASA ha ascoltato le richieste di due pompieri nel 1997 e ha creato Supercitical Air Mobility Pack ossia un sistema per migliorare le tute per i vigili del fuoco. Utilizzano l’aria del respiro per rinfrescare l’interno e al tempo stesso la purificano evitando danni molto gravi a questi coraggiosi lavoratori e ora il sistema è sfruttato a livello globale.

    4 CIBO SURGELATO LIOFILIZZATO
    Cibo surgelato secco

    Ancora a parlare di cibo, questa volta quello liofilizzato congelato che è stato introdotto per la prima volta nelle missioni preistoriche degli anni ’60 grazie alla collaborazione con la società Oregon Freeze Dry Inc. e ha portato allo sviluppo di metodi per conservare e trasportare il cibo in modo sempre più efficiente e sicuro.

    3 CELLULARI CON FOTOCAMERA
    Cellulari con fotocamere

    Pensi che il cellulare con fotocamera sia stato inventato da Nokia o Samsung? Nel 1965 un ricercatore di nome Eugene Lally del laboratorio NASA Jet Propulsion Laboratory che già aveva lavorato agli occhiali di sole ha realizzato un sensore che catturava fotoni trasformandoli in elettroni. Il risultato è che un segnale elettrico diventava immagine dando vita alla fotografia digitale. Era infatti fondamentale creare microcamere per il controllo dell’attrezzatura in orbita. Tutto questo ha portato alla miniaturizzazione e digitalizzazione che poi è sfociata nei foto-fonini.

    2 CASCHI REALTA’ AUMENTATA
    Caschi realta virtuale

    La realtà virtuale è nata concettualmente negli anni ’30 con i simulatori di volo per piloti d’aereo, ma gli scienziati della NASA hanno portato tutto a un livello successivo con gli elmetti che permettevano di immergersi direttamente nell’azione usando il movimento del capo per orientare la visualizzazione. Scoprirono che addestrava molto più velocemente e in modo migliore.

    1 I MIGLIORI ISOLANTI
    Solette da scarpe

    La suola delle scarpe è qualcosa di molto più tecnologico di quanto potresti immaginare. Aerogel è una sostanza sviluppata dalla società Aspen Aerogel Inc. ed è molto leggera come una spugna o schiuma ma allo stesso tempo è molto più resistente e soprattutto funge da isolante perfetto. Ora la troviamo applicata tantissimi ambiti dalle scarpe appunto alle bende mediche fino ai tappeti e ai prodotti isolanti per la casa o per le scarpe.

    1150

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechInnovazioni tecnologiche Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 20:16
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI