Wimbledon 2012: Sharapova sexy e vincente [FOTO]

Wimbledon 2012: Sharapova sexy e vincente [FOTO]
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    A Londra è stata aperta ufficialmente il 25 giugno scorso la 126esima edizione di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam e forse la più sentita dai protagonisti in campo. I campi in erba londinesi hanno sempre avuto un ascendente sui tennisti e sugli appassionati di questo sport che considerano la tappa Championships di Wimbledon una competizione a se stante, come se non bastasse la capitale britannica tra un mese esatto sarà teatro della 30esima edizione olimpica, un evento che ha l’effetto di accrescere l’interesse in una spirale di sport e agonismo.

    Bene Federer, Djokovic e Sharapova
    La prima giornata è andata in archivio senza particolari sorprese. I campioni uscenti Novak Djokovic e Petra Kvitova hanno rispettato il programma vincendo all’esordio contro lo spagnolo Carlos Ferrero (6-3, 6-3, 6-1) e l’uzbeka Amanmuradova con un doppio 6-4. Nel circuito maschile l’uscita di scena più clamorosa è toccata al ceco Tomas Berdych ko contro il lettone Gulbis in una gara infinita e tiratissima terminata con un triplo 7-6. Avanti anche Tipsarevic su David Nalbandian, l’argentino reduce dal calcione sferrato al giudice di linea nella finale del Queen’s, il numero tre del mondo Roger Federer ha iniziato col botto liquidando lo spagnolo Ramos col punteggio di 6-1, 6-1, 6-1 poco più di un allenamento dunque, mentre Rafael Nadal ha avuto ragione in tre set faticando solo nel primo contro il brasiliano Thomas Bellucci. In campo femminile, oltre alla Kvitova hanno raccolto appalusi a scena aperta la numero uno del ranking Wta Maria Sharapova, Kim Clijsters e Victoria Azarenka. La russa, regina di Roma e Parigi continua la sua striscia di vittorie abbattendo l’australiana Rodionova 6-2, 6-3 e mostrando al pubblico presente il suo lato più sexy.

    La siberiana indossava un completino attillato che ne accentuava le forme e la muscolatura. La belga Clijsters si è sbarazzata della Jankovic in due set, la bielorussa Azarenka ha eliminato senza problemi l’americana Falconi.

    maria-sharapova-sexy-a-wimbledon-dettaglio-del-gonnellino

    Fognini attende Re Roger
    Esclusione a sorpresa dell’ex numero uno del mondo Venus Williams ko contro una modesta Vesnina, ha fatto meglio la sorella minore, Serena che continua la sua scalata al ranking dopo i mesi bui dell’infortunio vincendo facile sulla ceca Záhlavová-Strýcová 6-2, 6-4. Per quanto riguarda gli italiani in gara, ruggito di Camila Giorgi che vince il suo primo match in uno Slam all’età di 20 anni e lo fa nel derby italiano contro la più quotata e testa di serie numero 16 del seeding Flavia Pennetta sconfitta col punteggio di 6-4, 6-3. Bene la Schiavone che si è imposta in rimonta su Laura Robson per 2-6 6-4 6-4, debutto con sconfitta per l’altoatesina Karin Knapp che ha ceduto contro la numero 101, la britannica Elena Baltacha col punteggio di 4-6, 6-4, 6-0. Impresa di Fabio Fognini che non si scoraggia contro il quotato francese Llodra e lo batte in rimonta 3-1; l’azzurro ora dovrà vedersela con l’elvetico Federer al secondo turno in un match proibitivo ma affascinante.

    561

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/07/2015 12:52
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI