Vicky Piria, pilota bella e spericolata che sogna la Formula 1 [FOTO]

Vicky Piria, pilota bella e spericolata che sogna la Formula 1 [FOTO]
da in Donne

    Dalle pagine dello sport a quelle del gossip il passo è davvero breve, soprattutto se sei una bella ragazza e ti cimenti in uno sport tipicamente maschile come quello dei motori. Questa in sintesi la storia di Vittoria Piria, detta Vicky, 18enne di madre inglese e padre italiano, prima donna a correre sella serie GP3, la formula creata per lanciare nuovi talenti verso la Formula 1. Bella e spericolata, cosa volere di più da una donna?

    Vicky Piria è nata a Milano, ma vive tra Perugia e Roma dove si allena per la scuderia Trident di Maurizio Salvadori, manager di celebrità come Jovanotti e Eros Ramazzotti. Vittoria, nonostante la giovane età, non si accontenta certo dell’esordio in GP3, che è comunque un traguardo importante. Il suo obiettivo è il mondo dei motori che conta davvero, lì dove i grandi nomi hanno scritto la storia. Eppure la cosa strana è che questa ragazza solo da pochi mesi possiede una patente, eppure sfreccia come una saetta quando si trova in pista.

    La corsa e il pericolo sono nel suo sangue, come lei stessa conferma: “Ho ottenuto la patente da poche settimane, rischiando di essere bocciata perché acceleravo troppo e scalavo troppo tardi le marce, ma guido in kart dall’età di 8 anni. Appena possibile, nel 2009, ho gareggiato, nell’anno successivo sono passata alla Formula Abarth. Adesso ho la mia occasione.

    Avevo uno scooter, ma ho preferito lasciarlo in garage perché una volta mi ha visto per strada mia madre e si è preoccupata”.

    Giovane carina e spericolata. Con un grande idolo, Ayrton Senna: “Quando è morto io avevo un anno, ma ho letto tutti i libri su di lui e visto i film. Degli altri piloti il mio preferito è Alonso, ma se lo dovessi incontrare non gli chiederei l’autografo, al massimo dei consigli tecnici. Cosa mi dicono i maschi? Fuori pista sono gentili, però se sto davanti in gara, soprattutto se si tratta di un compagno di squadra, non sono contenti. Sono prima pilota, poi donna, per fortuna”.

    Meglio non fermarsi all’aspetto esteriore (anche se molti l’hanno paragonata a Belen Rodriguez, cui in effetti somiglia), perché Vicky Piria è una donna di quelle toste, e siamo sicuri che sentiremo ancora parlare di lei.

    379

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI