Valentina Sampaio, la prima transessuale in copertina di Vogue Paris

da , il

    Valentina Sampaio, la prima transessuale in copertina di Vogue Paris

    Valentina Sampaio è la prima modella transessuale a comparire sulla copertina di Vogue Paris. Una notizia che sta facendo scalpore in tutto il mondo, non solo per la svolta di una delle testate più importanti di moda di utilizzare una transgender in copertina, ma anche perché questo segna un vero e proprio cambiamento del modo di pensare di tutto il fashion system.

    Chi è Valentina Sampaio?

    Nata a Fortaleza, Brasile, Valentina ha 18 anni ed è attualmente al centro del fashion system grazie alla sua apparizione sulla copertina di Vogue Paris. La cosa potrebbe passare quasi inosservata, ma la modella brasiliana, fino a qualche anno fa, era un lui. Fin dalla tenera età di 8 anni, accompagnata e sostenuta dai genitori nel suo cambiamento, Valentina ha deciso di cambiare il suo nome e iniziare il suo percorso di cambio di sesso da maschio a femmina. Dall’età di 15 anni, la giovane, ha iniziato anche il cambiamento fisico, niente peli e caratteri femminili, grazie all’assunzione di ormoni femminili. La modella ha deciso, però di non completare il suo percorso, mantenendo ancora i caratteri maschili. Nonostante sia nata e cresciuta in un paese piuttosto difficile come il Brasile, la modella transgender, ha dichiarato di non aver mai subito né atti di bullismo né di aver avuto difficoltà durante il suo percorso verso il suo cambio di sesso da uomo a donna.

    La copertina di Valentina Sampaio per Vogue Paris

    Immortalata dal duo di fotografi Mert and Marcus, la copertina di Vogue Paris con Valentina Sampaio è diventata un vero e proprio simbolo della lotta per i diritti LGTB. Non è tardata la dichiarazione del direttore del giornale, Emmanuelle Alt, in merito allo scalpore di questa copertina: “Solo quando una modella trasgender poserà in copertina su una rivista di moda, e non sarà necessario scrivere un editoriale in merito, sapremo che la battaglia è stata vinta”.