Ryan Giggs e le amanti: il cerchio si allarga

Ryan Giggs e le amanti: il cerchio si allarga
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Non sembra proprio destinato a calare il clamore attorno a Ryan Giggs e le sue amanti: i tabloid inglesi non fanno altro che cercare nuove piccanti rivelazioni da unire al già incredibile quadro di relazioni del gallese. Con una ex partecipante del Grande Fratello, con la cognata e secondo alcune voci ci sarebbe stato un flirt anche con… la madre della cognata!

    Imogen Thomas, ex partecipante del Grande Fratello d’oltremanica, è il nome più sulla bocca di tutti gli inglesi: l’avvenente ragazza è riuscita infatti a sfruttare il periodo di notorietà per realizzare servizi fotografici e interviste.

    Oltre alla Thomas però la donna che più riassume il “peccato” è Natasha, la moglie del fratello. La loro frequentazione sarebbe addirittura pluriennale (si parla di 8 anni). Sempre secondo i tabloid Natasha però a sua volta avrebbe fatto una tripletta andando a letto anche con un compagno di squadra di Giggs: “un calciatore che ha giocato con lui più di 100 partite e vinto 3 Premier”. Chi sarà?

    Ma Natasha (che si è già affidata a Max Clifford per le pubbliche relazioni, lo stesso della Thomas) ha rivelato anche alcuni particolari: di aver fatto sesso con Giggs anche durante le due gravidanze della moglie del calciatore e il giorno dopo la nascita di entrambi i figli e persino durante la sua, di gravidanza. Questo potrebbe portare ad insinuare che il nipote di Giggs sia in realtà suo figlio: per questo la donna starebbe aspettando di fare il test del Dna per stabilirne la paternità.

    Finita qui? No! Il “Daily Mirror” sta indagando su un’altra possibile “bomba”: il calciatore gallese avrebbe infatti ripetutamente fatto avances anche alla madre dell’amante, Lorraine Lever, 49 anni, suocera di suo fratello Rhodri. Le sue particolari attenzioni alla Lever avrebbero suscitato la reazione rabbiosa dei parenti: si potrebbe pensare quindi che in questo caso non si sia passato il limite…

    Anche la zia di Giggs ha attaccato il nipote: “E’ malato di sesso. Non è capace di tenere su le mutande. E per questo ha distrutto la sua famiglia.

    Non posso credere a come abbia ridotto la sua vita”

    La reputazione del gallese è cosi ai minimi storici. Ovviamente sulla sua immagine puntano ( o puntavano?) i suoi sponsor tra cui Patek Philippe, Givenchy, Citroen e Reebok. Proprio quest’ultima, la principale azienda legata al nome di Giggs, secondo molti scommettitori rescinderà il contratto con l’ala dello United: un’opzione che si gioca a 1,33 secondo i quotisti inglesi, contro il 3,00 per il prosieguo della partnership.

    Scappatelle e relazioni che potrebbero costare famiglia, sponsor e reputazione: in bocca al lupo Ryan!

    Foto da AP/LaPresse

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/07/2015 12:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI