Speciale Natale

Moglie Sneijder contro l’Inter: Wes non può usare Twitter

Moglie Sneijder contro l’Inter: Wes non può usare Twitter
da in Donne
Ultimo aggiornamento:
    Moglie Sneijder contro l’Inter: Wes non può usare Twitter

    L’avevamo notata decisamente per altro Yolanthe Cabau, moglie del giocatore Wesley Sneijder, ma la modella si è rivelata essere una gran tifosa dell’Inter anche se è balzata agli onori della cronaca per aver pubblicamente attaccato la società di Via Durini. L’oggetto del contendere? Non il mancato utilizzo del centrocampista olandese, alle prese con un infortunio di troppo, ma il divieto imposto dalla dirigenza ad utilizzare Twitter, social network alla cui platea virtuale è solito rivolgersi Wes. In realtà lo stop è dovuto solo alla comunicazione di determinati argomenti, quali lo stato di salute. Dietro potrebbe celarsi un litigio che trattandosi di un grandissimo giocatore si fa presto a far diventare caso di calciomercato.

    I cinguettii della bella Yolanthe
    La splendida modella invece non ha alcun divieto e poco prima dell’inizio del match contro il Partizan Belgrado – che ha visto l’Inter conquistare la decima vittoria consecutiva – ha cinguettato tutto il suo sdegno: “Forza ragazzi…! Mio marito non può scrivere più su Twitter, le scelte della società. Strano. Ma noi siamo pronti per la partita stasera!“. Il silenzio di Sneijder non era passato inosservato, ma il post di Yolanthe ha fatto comprendere a tutti che si tratta proprio di un divieto. Il motivo? Semplice, evitare che la stampa si possa concentrare troppo sul mancato utilizzo di Wes che vede dalla tribuna la quadratura del cerchio trovata da Stramaccioni.

    No al tifo social
    La moglie di Wes chiarisce il pensiero poco dopo, sottolineando come Sneijder non possa neppure postare messaggi di supporto alla propria squadra: “Solo lui non può scrivere… Io sono triste perchè lui dà sempre il massimo per la squadra con tutto il cuore. Si era che lui nn può scrivere più nel sua vita privata, lo capisco.. Ma hanno detto che lui non può più appoggiare o complimentare la squadra nemmeno!! QuestoEStranoIoPenso ma va bene dopo vedremo come Wes torna per vincere con l’Inter! :)”. Al momento il caso non è ancora scoppiato ufficialmente, ma quando l’olandese tornerà ad essere a disposizione, non è chiaro ancora dove e come sarà utilizzato da Stramaccioni. L’allenatore romano ha sempre lodato Sneijder, ma al momento sembra difficile trovare una posizione per il giocatore vista la macchina perfetta che è diventata quella nerazzurra.

    Diverse squadre stanno già monitorando la situazione: il Manchester United ha da tempo fatto sapere che in caso di partenza sarebbe più felice di accogliere il vice campione del mondo.

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI