Miss Italia 2011 è Stefania Bivone: foto e video

Miss Italia 2011 è Stefania Bivone: foto e video
da in Donne, Miss Italia

    Si è chiuso anche per il 2011 il grande circo della bellezza, Miss Italia, giunto quest’anno alla sua edizione numero 72 tra polemiche, esclusioni e ascolti in calo netto. Alla fine è uscita vincitrice una ragazzina calabrese di 18 anni, Stefania Bivone, incoronata da Ines Sastre Miss Italia 2011 dopo una finale lunga e tempestosa.

    Dopo le fasce minori assegnate ieri, è arrivato dunque il momento di incoronare la nuova reginetta d’Italia, e la premiata ditta formata dai giurati in studio e dal pubblico da casa non ha avuto dubbi: nella serata in diretta da Montecatini la grande vincitrice è Stefania Bivone, arrivata alla finalissima con la fascia di Miss Calabria.

    Stefania è nata a Reggio Calabria il 15 maggio 1993 ma vive a Sinopoli in provincia di Reggio, è alta 1,79 ed ha tutte la caratteristiche della modella mediterranea: occhi marroni, capelli castani e misure senza sbavature. A 18 anni è studentessa al liceo scientifico e spera di laurearsi in Giurisprudenza.

    Vi starete tutti chiedendo “ma come? Giurisprudenza?”. Non temete, perché il desiderio di rito anche per la nuova miss è quella di affermarsi nel campo dello spettacolo come cantante o modella (o attrice o presentatrice come ripiego). Insomma, niente di nuovo sotto il sole. Al momento non è dato sapere se è già fornita di fidanzato o di opinioni politiche, visto che su entrambi gli argomenti non si sbottona.

    L’elezione di Stefania Bivone è avvenuta tra le polemiche, che si sono concentrate su tre fronti.

    Da un lato l’organizzazione che si lamenta per gli scarsi investimenti della Rai sulla manifestazione, che ne avrebbero decretato l’insuccesso in termini di pubblico (un vero e proprio flop). Rimpallo di responsabilità che dimostra forse che Miss Italia ha fatto il suo tempo con questa formula.

    Il secondo fronte di polemiche riguarda proprio la nuova Miss Italia, ed ha trovato terreno fertile soprattutto in rete, dove molti hanno gridato allo scandalo per la scelta di una ragazza sì carina ma nulla più. Incapacità della giuria o complotto sono le due opzioni più gettonate. Fatto sta che molti (tanti) preferiscono le ragazze finite seconda e terza, ovvero Mayra Pietrocola, 22 anni e l’emiliana Sarah Baderna, 19 anni.

    Terzo e ultimo argomento discusso, legato strettamente al precedente, è la solita teoria del complotto che prevede che Miss Italia sia già stata decisa ancora prima dell’inizio della finale, per motivi politici o chi sa per quale accordo segreto. Grande protagonista Gabriele Paolini, il noto sabotatore televisivo, che due ore prima della finale aveva predetto la vittoria di Stefania Bivone. Preveggenza o truffa?

    451

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonneMiss Italia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI