Mini Anden, modella in posa per Maxim (video e foto dal backstage)

da , il

    Un ritorno piacevole sulle scene quello di Susanna “Mini” Anden (ma da tutti è conosciuta solo come Mini Anden), super modella svedese e donna in carriera, impegnata com’è tra cinema e televisione, dove recita produce e conduce programmi di successo. Stavolta però la vediamo nel suo habitat naturale, i servizi fotografici, per Maxim.

    Mini Anden è il classico esempio dello stereotipo di donna nordica che popola i sogni di tantissimi uomini: alta 1.78, capelli castano chiaro e profondi occhi azzurri, e tutto questo tacendo le misure perfette da top model. D’altra parte è stata sin dall’infanzia una predestinata, visto che ha iniziato a lavorare da modella addirittura a 10 anni, e all’età di 15 anni era già sotto contratto per una delle agenzie più importanti, la Elite Model Management.

    Giusto per farvi capire il livello, la stessa agenzia rappresenta o ha rappresentato in passato donne come Tyra Banks, Gisele Bündchen, Elle Macpherson, Adriana Lima, Naomi Campbell, Cindy Crawford, Heidi Klum, Eva Herzigova e Alessandra Ambrosio, ovvero il gota delle passerelle degli ultimi vent’anni.

    Ovviamente, con una base così solida, Mini Anden non poteva non diventare una beniamina dei direttori delle riviste di moda tutto il mondo, e infatti negli anni ha più volte prestato volto e corpo per le copertine di Vogue, Marie Claire, Cosmopolitan e ELLE, per fare solo qualche esempio. Questo senza contare le campagne pubblicitarie per grandi marchi come Hugo Boss, Armani, Gucci, Calvin Klein e così via.

    A questo suo mestiere da modella, Mini ha sempre cercato di unire una carriera da attrice. Diciamo che fino ad oggi non è che abbia proprio sfondato, limitandosi a particine in film e serie Tv (la ricordiamo anche in Chuck). Forse però il 2011 sarà l’anno della svolta, visto che in questi giorni uscirà nelle sale americane con una particina al fianco di Jason Statham in The Mechanic, remake diretto da Simon West di Professione: assassino (1972) interpretato da Charles Bronson.

    A 32 anni (Mini Anden è infatti classe 1978) c’è ancora la voglia di mettersi in gioco, anche per la consapevolezza che gli anni passano per tutti, e c’è da sfruttare quel fisico statuario finché regge (e siamo sicuri che reggerà ancora per molto molto tempo). Ecco perché, tra un provino e l’altro (era anche in lizza per dare corpo virtuale a Lara Croft per il prossimo videogioco della serie) non disdegna i servizi fotografici. Cosa dire di più, se non che questi scatti per Maxim confermano ancora una volta che la Svezia è una miniera di bellezze.