Speciale Natale

Miley Cyrus, Wrecking Ball: il video scandalo del nuovo singolo

Miley Cyrus, Wrecking Ball: il video scandalo del nuovo singolo
da in Donne, Cantanti, Miley Cyrus
Ultimo aggiornamento:

    Una strategia vincente non si cambia. Lo sa bene Miley Cyrus che, per il lancio del nuovo singolo Wrecking Ball, riprende il discorso esattamente da dove l’aveva lasciato con il precedente We Can’t Stop e, soprattutto, con la performance agli MTV Video Music Awards 2013. Parola d’ordine provocare, dunque, per ‘fare la storia’ a modo suo e scrollarsi di dosso una volta per tutte la facciata acqua e sapone di Hannah Montana. Il video ufficiale di Wrecking Ball combatte la guerra del pop spingendo Miley tra le braccia del fotografo più provocatorio del mondo, Terry Richardson. Il maestro del nudo sarà riuscito nel miracolo?

    Il rapporto tra Miley Cyrus e Terry Richardson va avanti già da qualche tempo, da quando la giovane cantante ha deciso di trasformarsi in una sorta di musa del fotografo. Il risultato è stato una serie di scatti fuori dagli schemi e decisamente provocanti, pur senza mai mostrare Miley senza veli. Una barriera che ha retto ben poco visto che nel video di Wrecking Ball possiamo ammirare la 20enne di Nashville come mamma l’ha fatta, in equilibrio instabile su una enorme palla da demolizione e con le parti intime a stento coperte. Inutile dire che il videoclip in questione si è subito trasformato in un caso su Internet, postato praticamente ovunque e visto più di 12 milioni di volte in meno di 24 ore. Non sono mancate le critiche, certo, ma ormai è evidente come siano proprio polemiche e clamore a dare linfa vitale a Miley Cyrus.

    Lo avevamo già notato al termine della performance agli MTV VMA 2013, dopo che la cantante aveva abbandonato il palco su cui aveva dato scandalo tra pose esplicite e quel ‘twerking‘ che è subito diventato virale.

    Cosa non si farebbe per promuovere un prodotto! Nel caso specifico stiamo parlando del nuovo album Bangerz, in uscita l’8 ottobre e già annunciato come l’album più atteso di questo autunno (con buona pace di Lady Gaga e Katy Perry). Curioso come in tutto questo parlare non si faccia alcun cenno alla musica, che dovrebbe invece essere in primo piano. Come suona Wrecking Ball? Qui iniziano le note dolenti: nonostante la voglia di crescere di Miley si sente una imbarazzante penuria di idee, nascosta dietro la provocazione fine a se stessa.

    L’ex bimba prodigio resta così sospesa tra pop dance e linee vocali che ricordano troppo da vicino la rivale Rihanna. Più verso l’infamia che verso la lode, insomma, ma niente paura perché, per tutti voi che proprio non ce la fate ad ascoltare Miley Cyrus ma non volete perdervi il video diretto da Terry Richardson, c’è sempre il tasto mute.

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonneCantantiMiley Cyrus

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI