Mallory Hagan, Miss America 2013 viene da New York [FOTO & VIDEO]

Mallory Hagan, Miss America 2013 viene da New York [FOTO & VIDEO]
da in Donne

    Bionda, fisico statuario e viso da bambola: questo l’identikit di Mallory Hagan, eletta Miss America 2013. La donna più bella degli Stati Uniti è nata in Alabama, ma ha corso per la corona con la fascia di Miss New York 2012, il che fa di lei la prima ragazza della Grande Mela a vincere il concorso di Miss America da ben 30 anni. Per la precisione era il 1983, e il titolo se lo prese Vanessa L. Williams, squalificata dopo poche settimane per un servizio fotografico decisamente hot su Penthouse.

    Pur volendo considerare la Williams nel conto delle Miss America newyorkesi, Mallory Hagan ha comunque il merito di essere la quarta nella storia, dopo Bess Myerson (eletta nel 1945) e Tawny Godin (eletta nel 1975). Un grande successo per questa 23enne che, negli ultimi anni, ha collezionato una mole impressionante di fasce da reginetta, da Miss New York a Miss New York City 2011 passando per Miss Brooklyn 2010. L’esperienza, nonostante la giovane età, non le manca di certo, e questo l’ha aiutata nell’affrontare le numerose prove di Miss America 2013, che non si limita ad essere una passarella per splendide donne.

    Un colpo decisivo per la vittoria, Mallory Hagan l’ha infatto messo a segno al momento di rispondere al giro di domande, utili alla giuria per capire il grado di consapevolezza sociale delle candidate. A Mallory è arrivata una spinosa domanda sulla diffusione delle armi negli Stati Uniti, tema scottante dopo i recenti casi di violenza.

    La Miss ha mostrato di avere le idee chiare in merito, strappando gli applausi convinti dei presenti: “Non credo che il modo giusto per combattere la violenza sia la violenza. Credo che il modo migliore sia educare le persone sul senso delle armi e sul loro uso corretto. Potremmo organizzare delle lezioni sul loro uso, ma anche su come conservarle, oppure potremmo alzare l’età minima per ottenerle“.

    L’edizione di Miss America 2013 ha offerto comunque numerosi spunti di riflessione. Per la prima volta nei suoi 92 anni di storia alle finali ha partecipato anche una ragazza autistica, la splendida 18enne Alexis Wineman candidata per lo Stato del Montana. Una storia che ha commosso l’America, proprio come quella di Allyn Rose, 24 anni, Miss District of Columbia, che ha annunciato la decisione di sottoporsi ad una doppia mastectomia preventiva dopo il concorso, un’asportazione di entrambi i seni necessaria dopo aver perso la mamma, la nonna e una zia per un tumore al seno.

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI