NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Le madrine del Festival di Cannes, le più belle [FOTO]

Le madrine del Festival di Cannes, le più belle [FOTO]

Manca poco alla 70esima edizione del Festival di Cannes. Madrina di quest'anno, per la terza volta, Monica Bellucci. Prima di lei, tantissime altre donne dello spettacolo hanno conquistato il red carpet. Ecco le più belle.

da in Donne, evergreen donne

    Cannes, Red carpet del film "Le meraviglie"

    Monica Bellucci rappresenterà il cinema sulla croisette del 2017: l’italiana andrà infatti a popolare la lista delle madrine del Festival di Cannes, bellissime donne che hanno illuminato il tappeto rosso francese. Tra i tanti ospiti illustri del mondo del cinema e dello spettacolo che popoleranno il red carpet della 70esima edizione, dal 17 al 28 maggio, l’Italia sarà protagonista con la splendida Monica Bellucci che presenzierà le cerimonie di apertura e di chiusura. Se l’edizione 2016 aveva avuto come padrino Laurent Lafitte, il 2017 vedrà proprio la Bellucci madrina del Festival di Cannes. L’attrice di Città di Castello ricoprirà per la terza volta questo illustre ruolo. Prima di lei tante altre star. Scopriamo chi sono le più belle madrine del Festival di Cannes.

    68e festival de Cannes

    L’italiana Monica Bellucci sarà madrina della 70esima edizione del Festival di Cannes, ma lo era già stata nel 2003 e nel 2006. A presenziare la cerimonia in occasione della 60esima edizione era stata la bionda e statuaria Diane Kruger. L’attrice tedesca, oltre ad essere madrina dell’evento, nell’edizione del 2007 partecipò al Festival di Cannes anche per aver preso parte al film “L’età barbarica” di Denys Arcand.

    66e Festival du Film  Cannes   Montee des marches pour le film "The immigrant" Best of Cannes

    Doppia presenza a Cannes in qualità di madrina anche per Kristin Scott Thomas. L’attrice inglese, già protagonista di “Quattro Matrimoni e un Funerale”, ha ricoperto il prestigioso ruolo nell’edizione del 1999 e nel 2010. Oltre ad essere una delle più eleganti madrine del Festival di Cannes, la Scott Thomas ha più volte presenziato la Croisette in occasione della presentazione delle sue celebri pellicole: da “Chromophobia”, fuori concorso nel 2005 a “Angeli e insetti” e “Un’estate indimenticabile”, entrambi nella selezione dei film in concorso nel 1995 e nel 1994, “La méridienne”, parte della sezione “Un Certain Regard” nel 1988.

    Winners Photocall   Cannes 2011

    L’edizione del 2011 del Festival di Cannes ha visto vincitore della Palma d’oro come miglior film “The Tree of Life“ di Terrence Malick e il regista Bernardo Bertolucci vincitore del premio alla carriera. Ma la 64esima edizione è stata anche quella che ha visto protagonista indiscussa Melanie Laurent, madrina della manifestazione cinematografica a soli 28 anni. L’attrice francese era diventata famosa solo due anni prima grazie alla sua partecipazione al film “Bastardi senza Gloria” di Quentin Tarantino e alla pellicola Il Concerto del regista rumeno Radu Mihăileanu.

    69° Cannes Film Festival

    Lo scettro di regina del Festival del cinema di Cannes è stato detenuto anche da Berenice Bejo, protagonista della 65edizione. La bella attrice argentina naturalizzata francese è stata madrina del Festival nel 2012, ma aveva già sfilato sul red carpet accanto agli uomini più eleganti del jet set nella precedente edizione, in occasione della partecipazione al cast del film muto in bianco e nero “The Artist”, che le è valso il Premio Cesar come miglior attrice. Sarà poi in occasione della 66esima edizione del Festival che trionferà sulla Croisette come miglior attrice protagonista per il film “Il passato” di Asghar Farhadi.

    Audrey Tautou madrina alla 66esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Cannes

    Il 2013 è stato l’anno dell’attrice francese portata alla ribalta dal film “Il favoloso mondo di Amelie”. Audrey Tautou è stata madrina della 66esima edizione del Festival di Cannes, quella che ha visto assegnare la Palma d’oro per il miglior film a ”La vita di Adele” di Abdellatif Kechiche. La bella attrice francese è già stata più volte una delle protagoniste dei red carpet per aver partecipato a film di successo come “Il Codice Da Vinci” di Ron Howard e per aver interpretato Coco Chanel nella pellicola  “Coco avant Chanel – L’amore prima del mito” di Anne Fontaine.

    Sophia Loren

    La celebre manifestazione cinematografica francese può vantare di aver avuto alcune delle più belle ed eleganti madrine di tutti i tempi. Nel corso del 70 edizioni del Festival di Cannes si sono alternate le attrici più belle amate di sempre, non solo in qualità di madrine, ma anche in veste di protagoniste e giurati d’eccezione. Come non citare le intramontabili dive del red carpet Grace Kelly, Brigitte Bardot e la nostra Sofia Loren? Protagonista de “La Ciociara” nel 1960, nello stesso anno la Loren conquistò l’Oscar come miglior attrice e il Prix d’interprétation féminine a Cannes.

    1070

    PIÙ POPOLARI