Speciale Natale

Krysten Ritter, la protagonista di Jessica Jones che fa impazzire i serial addicted

Krysten Ritter, la protagonista di Jessica Jones che fa impazzire i serial addicted
da in Attrici, Donne, Serie Tv
Ultimo aggiornamento:

    Krysten Ritter, la Jane di Breaking Bad, è anche la protagonista di Jessica Jones, la serie targata Marvel e disponibile online su Netflix. La trama è molto incentrata sul mondo femminile e c’è chi l’ha già paragonata a Millennium, anche se questo nuovo personaggio ha davvero qualcosa di unico, ed è forse per questo motivo che sta avendo molto riscontro da parte del pubblico. Difatti il carattere distintivo della serie è proprio il ruolo delle donne che sono assolute protagoniste ”e non assomiglia a nient’altro prodotto dalla Marvel prima d’ora”, aggiunge in un commento la bella Krysten Ritter. Ma andiamo a conoscere un po’ meglio questa attrice nei panni di una supereroina dark tutta da scoprire!

    LEGGI ANCHE LE EROINE MARVEL PIU’ SENSUALI E AMATE

    Krysten Ritter veste i panni di Jessica Jones, protagonista dell’omonima serie targata Marvel e lanciata su Netflix, in cui interpreta una donna cinica e molto decisa (anche se a tratti insicura), con un passato oscuro, diventata investigatrice dopo essere stata costretta ad abbandonare i suoi superpoteri. Melissa Rosenberg, showrunner della serie, ne parla in questi termini: ”Per Jessica i super poteri sono un dato di fatto. Non li pubblicizza, non li nega e neppure li nasconde. Ciò che amo di questo personaggio è che non è per nulla dispiaciuta per come è fatta, per la sua sensualità, per i suoi poteri o il suo problema col bere. Lei è ciò che è”.

    LEGGI ANCHE NETFLIX: GUIDA A TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

    Reduce dallo strepitoso successo della serie televisiva Breaking Bad, in cui aveva il ruolo di Jane Margolis, la statunitense Krysten Alyce Ritter (classe 1981) si gode quindi la meritatissima fama internazionale, ”Jessica è esattamente come me”, ha raccontato Krysten in una recente intervista ”…Vulnerabile, insicura, ma al tempo stesso orgogliosamente tosta e indipendente. Una stronza, insomma. Una a cui non importa avere il taglio di capelli più alla moda, così come non le importa indossare abiti firmati. Io sono uguale”. Jessica Jones incarna in buoona sostanza una antieroina libera e vitale a tratti ”femminista”, un personaggio femminile molto conturbante, solitario e sicuramente molto potente Ma come ha inizio la sua carriera?

    Nata in Pennsylvania, dopo essere stata notata da un agente a quindici anni la sua carriera inizia come modella a New York e Filadelfia.

    Intervistata dalla rivista Philadelphia Style dichiarò che all’epoca era “alta, goffa, impacciata e molto molto magra”. In cinque anni di carriera internazionale di modella Krysten ha posato per varie riviste e cataloghi e ha sfilato sulle principali passarelle di New York, Milano, Parigi e Tokyo.

    La modella statunitense però aveva altre aspettative, e così nel 2001 iniziò a fare l’attrice, e due anni più tardi interpretò il ruolo di una studentessa di storia dell’arte nel famoso film Mona Lisa Smile con Julia Roberts. Ma negli anni è apparsa anche in altre serie tv e in diversi film tra cui 27 volte in bianco (2008), Notte brava a Las Vegas (2008), I Love Shopping (2009), Lei è troppo per me (2010), Vamps (2012) e Big Eyes (2014). A livello internazionale è conosciuta principalmente per aver interpretato Jane nella serie televisiva della AMC Breaking Bad, E Chloe nella serie della ABC Non fidarti della str* dell’interno 23. È inoltre apparsa in ruoli ricorrenti nelle serie televisive Veronica Mars, Una mamma per amica, Gravity e Til Death – Per tutta la vita.

    La protagonista cristallizza così la sua partecipazione alla serie televisiva: ”Non mi sforzo di apparire carina a tutti i costi, e se mostro il mio corpo lo faccio perché mi va, non perché voglio essere sexy per gli altri. Io sono quella che sono, soprattutto se mi sento stanca e ho avuto una brutta giornata. Ecco perché, quando ho letto il copione, mi sono detta: questa parte deve essere mia”.

    LEGGI ANCHE LE MIGLIORI SERIE TELEVISIVE DA NON PERDERE

    792

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciDonneSerie Tv

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI