Kim Mills, il seno troppo grosso le causa dolori alla schiena

Kim Mills, il seno troppo grosso le causa dolori alla schiena
da in Donne
Ultimo aggiornamento:
    Kim Mills, il seno troppo grosso le causa dolori alla schiena

    Kim Mills non ce la fa più a reggere il peso del suo enorme seno. Lei, trentaduenne dalle curve esplosive, indossa reggiseni taglia settima, e lamenta malessere fisico dovuto proprio alle grandi mammelle di cui è fornita. Non un soffice paradiso, come si potrebbe essere portati a pensere, ma un doloroso inferno. Lei ha raccontato la sua storia anche attraverso i social, lamentando il fatto che il sistema sanitario nazionale le abbia rifiutato la richiesta di un intervento di riduzione.

    Da piccola cercavo di prendere peso, diingrassare per far sembrare il mio seno più piccolo, e crescendo mi sono sempre vergognata di mostrarmi agli uomini. Oggi sono tre anni che non riesco a mostrare il mio corpo nudo ad un uomo“, ha raccontato Kim.

    Chi ha un seno piccolo lo vorrebbe grande e sodo, chi ce l’ha gloriosamente grande lo vorrebbe piccolo? Siamo di fronte al solito luogo comune che riguarda l’insoddisfazione del proprio aspetto estetico? Non proprio. In questo caso, nel caso di Kim Mills, c’è di più.

    Non sono libera di svolgere delle azioni quotidiane, come spazzolarmi i capelli o pulire casa perchè il mio seno è troppo ingombrante“, racconta Kim, che spiega anche i suoi tentativi di dimagrire nella speranza di fare diminuire la massa pure al suo seno.

    Kim Mills non resiste più a reggere il peso del suo seno XXL, che, a detta sua, le sta rovinando la vita.

    La donna ha spiegato di avere fatto regolare richiesta per effettuare una operazione di riduzione, dato che a causa della grandezza delle mammelle ha già potuto sperimentare problemi di artrite e di dolore alla spina dorsale. Ma il sistema sanitario nazionale britannico ha archiviato la sua richiesta, bocciandola, come non eccezionale o urgente.

    Il Ministro della Salute, Jeremy Hunt, ha spiegato che il sistema sanitario nazionale (NHS) non finanzia interventi di chirurgia estetica, ma la signora Mills spera che il suo caso venga rivalutato perchè attualmente non può permettersi di effettuare l’intervento chirurgico in maniera privata, e le sue enormi tette le stanno rendendo la vita un vero inferno.

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Martedì 01/07/2014 18:32
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI