Justin Timberlake, Tunnel Vision: video esplicito censurato su YouTube

Justin Timberlake, Tunnel Vision: video esplicito censurato su YouTube
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Il video ufficiale di Tunnel Vision, nuovo singolo dell’ex ‘N Sync Justin Timberlake, dimostra un assioma che in questo 2013 sta trovando numerose conferme: nella musica pop di oggi non sei nessuno se non metti qualche bella ragazza più o meno nuda nei tuoi video. Una volta quello che contava era solo la musica, senza tanti fronzoli e con clip studiate per completare il testo mentre oggi, se non rilasci almeno una versione esplicita del video ufficiale del tuo singolo, non riesci ad ottenere il rispetto artistico che meriti. La conseguenza di tutto ciò è che i siti di condivisione regolarmente censurano o bannano il video in questione, portando un bel po’ di pubblicità all’artista. Ed è proprio quanto accaduto a Tunnel Vision.

    La strategia dei nuovi guru delle case discografiche è abbastanza semplice e consiste nel vendere musica discreta o poco più puntando su modelle o ragazze di belle speranze, pronte a mostrare le proprie grazie pur di comparire nel video di un artista celebrato. Era già successo qualche mese fa con la versione esplicita del singolo Blurred Lines di Thicke, che poteva puntare sul monumentale sex appeal di Emily Ratajkowski, la modella più esplosiva e spregiudicata degli ultimi anni. Justin Timberlake, per non essere da meno, ha deciso di giocare al rilancio, ospitando per Tunnel Vision non una, non due ma un folto gruppo di modelle in topless e con indosso solo uno slip carne che ai meno attenti potrebbe anche fornire l’illusione di un nudo integrale.

    I sei minuti di cui si compone il filmato sono una gioia per gli occhi di qualsiasi uomo che si rispetti, ma questo non toglie che saremmo qui a parlare di un video che dovrebbe completare la parte musicale e non sostituirla, come invece qui accade. Justin Timberlake, che per molti continuerà sempre ad essere l’uomo fortunato che ha portato all’altare la splendida attrice Jessica Biel, punta tutto sui ritmi a metà tra R&B e pop, ma bisogna ammettere che Tunnel Vision non lascia proprio il segno. Mentre Blurred Lines colpiva anche le orecchie oltre che gli occhi, questo è un mezzo passo falso, in attesa del secondo capitolo di The 20/20 Experience, terzo album solista la cui prima parte è uscita nel mese di marzo (e per ora è anche il più venduto del 2013 con oltre 1 milione di copie). Per fortuna ci restano il video e le numerose foto che circolano in rete. Almeno di questo dobbiamo ringraziare il buon Justin.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 18:05
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI