Hope Dworaczyk, foto su Esquire

Hope Dworaczyk, foto su Esquire
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Continua la tradizione della nuova rubrica fotografica del magazine Esquire, intitolata In Her Place, perché mostra belle donne nel loro habitat naturale, ovvero la loro casa. Gran merito di questa rubrica è il puntare su donne bellissime ma non “abusate” (nel senso dell’essere presenti ogni giorno sulle riviste).

    Dopo Sarah Shahi e Natalie Zea è quindi il turno di Hope Dworaczyk, una splendida modella di 26 anni che, a dispetto del nome che tradisce origini dell’Est Europa, è americana al 100%.

    Hope, infatti, è apparsa più volte come donna del mese nel paginone centrale della rivista, che tante generazioni ha fatto sognare.

    Lanciatissima, grazie alle sue forme perfette (non serve neanche citarle, ma sappiate che è 1.80 per 57 chili) e a dispetto di un cognome praticamente impronunciabile, che però non ha mai voluto cambiare, litigando anche con il suo management, perché sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti delle sue origini e della sua famiglia.

    Una ragazza con dei sani valori, e che valori.

    164

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Martedì 28/10/2014 17:48
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI