NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Heather Morris, in rete autoscatti piccanti per la star di Glee [FOTO]

Heather Morris, in rete autoscatti piccanti per la star di Glee [FOTO]
da in Donne

    Le celebrità non riescono a stare lontane dall’obiettivo, soprattutto se è quello della fotocamera del cellulare. Heather Morris arriva oggi a confermare, se ce ne fosse bisogno, il legame sempre più stretto tra donne famose e autoscatti piccanti. La bionda attrice di Glee, già discussa qualche mese fa per una serie di foto piuttosto macabre in cui mostrava un occhio nero, è stata vittima del consueto attacco hacker che ha concesso a noi tutti di ammirarla come mai prima. Ce n’è per tutti i gusti, anche scatti che la ritraggono completamente nuda.

    Solo una settimana fa parlavamo di due casi simili, quello che ha coinvolto la maggiorata attrice Christina Hendricks di Mad Men e quello, ancora più a luci rosse, che ha portato online come per magia autoscatti della splendida Olivia Munn con la farfalla al vento. Il susseguirsi a così stretto giro di eventi del genere lascia pensare che sia in attività un nuovo buontempone esperto di informatica che riesce a violare i cellulari e i computer delle star per rubare tutto il rubabile.

    Nel 2011 avevamo avuto un simile boom di autoscatti hard di celebrità, da Scarlett Johansson a Blake Lively passando per Lindsay Lohan, ma alla fine l’hacker responsabile era stato rintracciato dall’FBI e portato senza tante gentilezze dietro le sbarre. Nel mondo però gli impallinati di tecnologia spuntano come funghi, quindi era impensabile che non accadesse di nuovo. Heather Morris ci consente però di porre una domanda: come mai le attrici hanno questo vizio di spogliarsi davanti allo specchio e fotografarsi nude?

    Non che la cosa ci dispiaccia, ma almeno vorremmo capire da cosa nasce questo trend, e se la tendenza possa essere estesa anche alle donne “normali”. Heather Morris, classe 1987, non è peraltro neanche nuova alla nudità, visto che prima di essere scritturata per la serie Glee aveva già posato per un piccante e molto apprezzato servizio fotografico di nudo artistico. Come al solito c’è chi dice che quella della foto non è lei, ma pare che lei stessa abbia confermato che le foto sono effettivamente state rubate dal suo telefono. Restate sintonizzati per ulteriori informazioni, e nel frattempo gustatevi la fotogallery.

    376

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
    PIÙ POPOLARI