Donne belle e intelligenti: la Top 10 [FOTO]

Donne belle e intelligenti: la Top 10 [FOTO]
da in Donne

    Cosa cerca un uomo in una donna? Quando si parla delle caratteristiche che una donna dovrebbe avere per conquistare il nostro interesse, le prime che vengono in mente sono bellezza, fascino e intelligenza. Qualità che, nel pregiudizio comune, è molto difficile trovare nella stessa persona: più facile trovare una donna bella ma vuota o intelligente ma bruttina. Eppure ormai sono lontani i tempi in cui le attrici sono tutte superficiali e le donne manager e di scienza affascinanti per il cervello ma non per l’aspetto fisico. La nostra top 10 delle donne belle e intelligenti dimostra le le due caratteristiche possono convivere senza alcun problema.

    DANICA MCKELLAR: tutti la ricordano come la piccola Winnie Cooper nel telefilm di fine anni ’80 Blue Jeans, ma Danica McKellar è molto di più. Classe 1975, negli anni ha affiancato alla carriera da attrice anche quella da scrittrice e sostenitrice di cause umanitarie. Non solo, perché nel 1998 si è laureata con lode in matematica alla prestigiosa UCLA, lavorando a quello che sarebbe poi diventato il teorema Chayes–McKellar–Winn. Ha scritto numerosi libri di divulgazione matematica e fa parte del MENSA (il club dei cervelloni mondiali) con un IQ di 154. Il tutto continuando a posare per servizi fotografici molto sensuali.

    JUDIT POLGAR: la più famosa, forte e importante giocatrice di scacchi di sempre. Questa ragazza ungherese classe 1976 nel 1991 ha scritto una pagina di storia della disciplina conquistando il titolo di Grande Maestro all’età di 15 anni, 4 mesi e 28 giorni: la più giovane di sempre, maschi compresi. Nel 1994 il primato le è stato tolto dal connazionale Peter Leko ma poco importa perché Judit è la dimostrazione di come il genio possa celarsi anche dietro i panni di una bella ragazza.

    MARISSA MAYER: oggi il nome di Marissa riporta a quello di Yahoo!, di cui è amministratore delegato, ma la sua vicenda personale e professionale è legata soprattutto alla grande G di Google. Programmatrice e informatica classe 1975, Marissa è stata la prima ingegnere donna assunta da Google, nonché parte del nucleo originario dei primi 20 impiegati della compagnia. C’è il suo nome dietro le funzionalità principali di Gmail, tanto per dirne una. Fortune oggi la considera una delle 10 donne più potenti del pianeta.

    TORY BURCH: chi lo ha detto che l’imprenditoria è affare solo per gli uomini? Tory Burch, classe 1966, è la dimostrazione vivente di come un fisico da modella possa andare d’accordo con il fiuto per gli affari e la capacità gestionale. Stilista e filantropa, Tory è conosciuta soprattutto per l’azienda omonima, premiata per il design e finita anche in una puntata di Gossip Girl. Anche lei è stata inserita da Forbes nella lista delle 100 donne più potenti del mondo.

    RASHIDA JONES: una delle attrici più amate di Hollywood, che abbiamo imparato ad apprezzare in titoli come Amici di letto e The Social Network. Pochi sanno, però, che Rashida (classe 1976) si è laureata ad Harvard dopo aver vinto numerosi titoli ai tempi del liceo (incluso quello di ‘studentessa con più probabilità di avere successo nella vita’). Avviata a una brillante carriera da avvocato, ha deciso che non era quello che voleva dalla vita dopo la vicenda giudiziaria di OJ Simpson.

    CINDY CRAWFORD: lo sapevate che la donna che ha inventato il termine di top model era a un passo dal diventare ingegnere chimico? Gettate nel cestino tutti i pregiudizi sulle donne che studiano ingegneria perché la modella classe 1966 è la dimostrazione di come sex appeal e cervello possano convivere.

    Anche quando ha abbandonato gli studi per la passerella (borsa di studio totale alla Northwestern per ingegneria chimica), Cindy ha dimostrato una mente imprenditoriale notevole, portando il suo patrimonio a superare i 100 milioni di dollari.

    TERA PATRICK: di solito quando si pensa alle qualità delle attrici a luci rosse, l’ultima cosa che viene in mente è il quoziente intellettivo. E invece esistono eccezioni importanti come Tera Patrick, una delle dee del cinema hard ma anche donna scaltra e intelligente. Già ai tempi del liceo posava come fotomodella, ma questo non le ha impedito di conquistare un Bachelor in microbiologia e di lavorare per qualche tempo come infermiera. Poi il richiamo del set è diventato troppo forte, ma Tera (classe 1976) ha saputo anche quando chiudere la carriera per dedicarsi all’imprenditoria.

    JAYNE MANSFIELD: all’epoca d’oro delle bionde di Hollywood l’aspetto fisico contava molto più che l’intelligenza delle attrici. Jayne Mansfield, sex symbol assoluto degli anni ’50 e rivale di una certa Marilyn Monroe, ha fatto più notizia per le sue curve e per gli scandali di gossip che per il suo cervello. Eppure il suo era un cervello notevole: quoziente intellettivo di 163, parlava cinque lingue e suonava con maestria violino e pianoforte. Peccato, come diceva sempre lei, che il mondo era più interessato a un altro numero… 90-60-90.

    NATALIE PORTMAN: parlando di attrici non possiamo non citare la stella più splendente della Hollywood odierna. Natalie Portman, classe 1981, ha già vinto un premio Oscar (per Il Cigno Nero) ed è considerata la più brava tra le brave. La recitazione è il suo mestiere, ma questo non significa che non abbia portato a termine gli studi: Natalie si è laureata brillantemente ad Harvard e alla Hebrew University of Jerusalem, diventando lettore alla Columbia University e partecipando anche a diversi paper universitari importanti.

    CLAIRE CHAMBERS: chiudiamo con il classico esempio di ragazza comune che ha saputo trasformare la sua passione in lavoro e poi il lavoro in un successo imprenditoriale planetario. Claire Chambers all’apparenza sembra la classica biondina da sposare, ma nasconde una determinazione unica. Dopo aver lavorato per anni come consulente ha deciso poi di dedicarsi alla sua passione, la moda, lanciando il marchio di lingerie Journelle. Un successo immediato che le regala il decimo posto nella nostra classifica delle donne più belle e intelligenti del mondo.

    963

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI