Speciale Natale

Dita Von Teese: la regina del Burlesque che conquista con il suo stile retrò

Dita Von Teese: la regina del Burlesque che conquista con il suo stile retrò
da in Donne, Burlesque
Ultimo aggiornamento:
    Dita Von Teese svela i suoi segreti di seduzione

    Dita Von Teese è ormai da vari anni considerata la più grande e indiscussa regina del Burlesque, una vera e propria icona presa a modello anche da chi segue le mode e ama lo stile retrò. L’elegantissima femme fatale conosciuta in tutto il mondo per i suoi spogliarelli e per il suo inconfondibile look da pin up, ispirato alle donne degli anni ’50, sa bene come giocare le sue armi di seduzione per fare impazzire gli uomini. La citazione che preferiamo di lei? Questa: ”Voglio dimostrare che lo spogliarello non è una cosa sporca. Alcune persone dicono che quello che faccio non è sinonimo di liberazione sessuale. Io sostengo invece che è davvero liberatorio guadagnare 20 mila dollari per dieci minuti di lavoro”…

    L’icona del burlesque nel mondo, Dita Von Teese, ha cominciato la sua carriera facendosi un nome tra gli addetti ai lavori e tra gli appassionati del genere fetish softcore, grazie alle sue performance di striptease caldissime ma sempre molto eleganti e raffinate. Celebre e storica resta la sua performance di striptease nel Martini Glass gigante eseguita anche a Sanremo 2010 (vedi foto). Bisogna proprio dirlo, Dita è straordinaria e senza di lei al Burlesque moderno mancherebbe qualcosa. Se vuoi sapere tutto su questo genere di spettacolo tanto amato, non perderti il nostro speciale sul Burlesque, leggi qui.

    Lo stile non ha niente a che fare con la moda. Non bisogna cercare di seguire la moda di stagione”. Dita Von Teese, come si può facilmente notare, per i suoi look si ispira alla moda e alle donne degli anni ’50, alle pin up dell’epoca dalle curve morbide e abbondanti. E infatti la showgirl ama indossare abiti che esaltano le sue forme, il seno prorompente è sensualmente esibito su un punto vita stretto come quello di una vespa, segno che i corpetti in questo caso sono un vero must.

    Non a caso i look di Dita Von Teese sono presi a modello da moltissime donne che sperano di risultare più affascinanti indossando tubini e ampie gonne, mettendosi un nastro in testa e truccandosi come le bambole di porcellana, con rossetto rigorosamente rosso fuoco.

    Heather Renée Sweet (eh sì, cari amici di QNM, la nostra amata Dita si chiama proprio così!) è nata a Rochester, il 28 settembre 1972. Famosa per essere stata anche la compagna di Marilyn Manson per sette anni, lo sposò nel dicembre 2005, ma il loro matrimonio terminò agli inizi del 2007. Straordinariamente, il rito fu officiato dal regista Alejandro Jodorowsky in perfetto stile gotico, all’interno di un castello della Contea irlandese del Tipperary. Ma cosa pensa Dita degli uomini? Qualche tempo fa disse: ”In passato ho avuto relazioni con uomini che mi trattavano come fossi una regina e allo stesso tempo trattavano tutti gli altri come fossero delle nullità. All’inizio mi affascinava, mi faceva sentire lusingata, poi ho scoperto che tutta questa maleducazione e mancanza di rispetto potevano anche essere usate con me e non mi è piaciuto. Quindi ora preferisco circondarmi di persone che hanno charme, eleganza e che conoscono le buone maniere”. Sentiamo di essere d’accordo con lei!

    559

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonneBurlesque

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI