Deborah Lettieri, bellezza italiana che balla al Crazy Horse [FOTO]

da , il

    L’Italia è interessata da due fenomeni, la fuga di cervelli e la fuga di corpi. Deborah Lettieri sintetizza alla perfezione le due tendenze, una ragazza di talento dotata di un fisico mozzafiato, unica italiana dagli anni ’70 ad essere accettata nel corpo di ballo del Crazy Horse. Un locale storico del cabaret a Parigi, dove l’intrattenimento si tinge di rosso, quello dei lustrini ma anche quello delle danze senza veli. Orgoglio nazionale, Deborah, che porta un po’ di sensualità italiana sotto la Torre Eiffel.

    Deborah Lettieri, 28 anni, è originaria di Parma, ha studiato scienze motorie ed è la seconda donna in assoluto che partendo dall’Italia sia riuscita ad entrare nel mitico corpo di ballo del Crazy Horse. Prima di lei c’era riuscita solo la famosa Rosa Fumetto negli anni ’70, peraltro diventando poi la prima ballerina del cabaret parigino. Un cast di 60 donne meravigliose e con le curve al posto giusto, dove le forme sono consigliate e le donne manichino neanche vengono prese in considerazione.

    Questo perché spesso sul palco si danza senza veli, in un gioco malizioso che punta a stimolare i sensi degli spettatori. Allora persino a lei, che distribuisce 53 chili lungo un corpo di 1 metro e 73, viene consigliato di prendere qualche chilo per la gioia degli avventori. Non che non sia già perfetta così, ma la tradizione del cabaret celebra la donna di una volta. Ci tiene comunque a sottolineare che il suo è un mestiere da ballerina, che con le spogliarelliste (o peggio) non ha nulla a che vedere:

    “Niente di più falso. Balliamo, non ci togliamo i vestiti davanti al pubblico. Nel corpo di ballo ci sono anche ragazze sposate, alcune hanno dei bambini. E’ un mondo molto meno malizioso di quello che la pruderie italiana pensa”. Segnate dunque il suo nome, Deborah Lettieri, e tenetelo in agendina per la vostra prossima vacanza a Parigi. Al Crazy Horse c’è un cuore sensuale che batte italiano. E noi lo celebriamo con una bella galleria fotografica.