Cinthia Fernandez provocante per Bailando: foto e video

da , il

    La televisione argentina sta diventando un must da tenere sotto stretta osservazione, almeno per tutti coloro che sono alla ricerca di belle donne che si lasciano andare a performance provocanti. Bailando Por Un Sueño, versione sudamericana di Ballando con le stelle, è senza dubbio il format che sta regalando le soddisfazioni migliori.

    Cinthia Fernandez, modella argentina concorrente dell’edizione ora in onda del programma, è la protagonista della storia di oggi, che arriva solo dieci giorni dopo la lap dance scatenata con tanto di spogliarello dell’eterna comparsa Larissa Riquelme, sensuale tifosa del Paraguay ormai presente ovunque e comunque (ma sempre senza vestiti addosso).

    La Fernandez, come filosofia di vita, non si discosta molto da Larissa, e non è un caso che entrambe siano concorrenti di Bailando Por Un Sueño, né che siano le più amate dal pubblico e discusse dall’opinione pubblica. Cinthia Fernandez, però, a detta di molti ha superato il limite, finendo praticamente nuda sopra e sotto.

    Mentre in Italia produttori e reti televisive si contendono la paternità di programmi tutti uguali e ugualmente noiosi, in Argentina hanno quindi trovato la formula perfetta per raggiungere ascolti record: scegliere come partecipanti donne più o meno famose e decisamente disinibite, e dare loro carta bianca nelle coreografie dei balletti.

    Ballando con le stelle in Italia non è mai stato particolarmente appassionante, ma bisogna dire che Cinthia Fernandez potrebbe rappresentare un esempio da cui prendere spunto per ravvivare anche le italiche serate televisive. Vestita (si fa per dire) con un completino che fa molto antica Grecia rivista da Hollywood, la modella ed ex concorrente del Grande Fratello locale si è lanciata in una danza scatenata ricolma di riferimenti sessuali.

    Un misto tra rapporto amoroso e danza, che ben presto si è trasformato in tragedia (almeno per i responsabili di rete): Cinthia prima ha fatto fuori la parte di sopra del bikini, mettendo in mostra un davanzale davvero notevole, e poi, dopo essere stata cosparsa di vino in stile baccanale, ha pensato bene di eliminare anche lo slip, esponendo al pubblico mondiale le sue intimità.

    Tripudio e gaudio per gli spettatori, ma alla fine il presentatore e i produttori hanno dovuto chiedere scusa pubblicamente per lo spettacolino a luci rosse in diretta nazionale. Imprevisto o meno, resta il fatto che l’Argentina ha dimostrato di essere anni luce avanti alla stantia televisione nostrana. Speriamo che qualcuno prenda nota.